Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Erasmus

L'Università Mediterranea partecipa all'Azione Chiave 1 - Mobilità individuale per apprendimento del programma Erasmus+.

  • Nella sezione "Studio" il programma si realizza attraverso lo svolgimento di un periodo di studio dello studente presso altre Università dell'Unione (fino a 12 mesi per ogni ciclo), al termine del quale l'Università di appartenenza riconosce, ai fini del conseguimento del titolo, il percorso formativo realizzato all'estero. A tale fine sottoscrive accordi bilaterali con Università europee per fissare il numero di studenti e docenti coinvolti nella mobilità, la durata della stessa, e per descrivere gli impegni che si assume in merito alla selezione, preparazione, accoglienza e integrazione delle persone coinvolte negli scambi, secondo le condizioni dettate dalla Charter. Qui puoi consultare l'elenco, in costante aggiornamento, degli accordi bilaterali Erasmus già stipulati. Per permettere agli studenti in mobilità di effettuare una scelta consapevole dei corsi da seguire, l'Università pubblica online il Catalogo dell'offerta formativa. Il documento principale per la realizzazione della mobilità è il Learning Agreement, un vero e proprio "contratto di apprendimento" con il quale lo studente, la propria Università di appartenenza e l'Università che lo ospita, di comune accordo, definiscono il piano formativo da seguire. Sottoscrivendo il LA lo studente si impegna a portare a compimento il programma fissato, l'Università ospitante a accoglierlo e integrarlo nella proprià comunità accademica e l'Università di appartenenza a convalidare, alla fine della mobilità, il percorso formativo svolto attraverso il riconoscimento dei crediti formativi conseguiti rispetto al programma di studi pattuito. Per consultare il bando Erasmus+ per studio clicca qui.
  • Nella sezione "Traineeship" il programma si realizza attraverso lo svolgimento di un periodo di tirocinio dello studente presso istituzioni, enti o società aventi sede in altri paesi dell'Unione (per un periodo massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studi), al termine del quale l'Università di appartenenza riconosce, ai fini del conseguimento del titolo, il percorso formativo realizzato all'estero. Il periodo di tirocinio può anche essere realizzato nei 12 mesi successivi al conseguimento del titolo, purché la domanda di partecipazione al programma venga presentata dallo studente prima della conclusione degli studi. Anche per la mobilità per Traineeship è prevista la redazione di un Learning Agreement nel quale lo studente, l'Università di appartenenza e la Società/Ente ospitante concordano un piano di lavoro al termine del quale lo studente deve raggiungere dei risultati formativi che la Società/Ente ospitante dovrà certificare e che l'Università di appartenenza si impegna a riconoscere, sotto forma di crediti, come parte integrante del percorso formativo dello studente. Per consultare il bando Erasmus+ per traineeship clicca qui.

Per favorire l'integrazione linguistica e culturale degli studenti in uscita, l'Università mette a disposizione le risorse del Centro Linguistico di Ateneo e, grazie alle sinergie createsi con l'Università per Stranieri "Dante Alighieri", agli studenti in entrata offre corsi di italiano al termine dei quali possono essere conseguite anche le certificazioni previste dal Common European Framework of Reference for Languages (CEFR). Qui puoi trovare la griglia per l'autovalutazione del livello di competenza linguistica.

Nel rispetto della Charter, l'Università Mediterranea fornisce assistenza agli studenti in entrata e in uscita che necessitano di visti, di coperture assicurative e di sistemazione.

  • Il Programma Erasmus+ offre inoltre ai docenti la possibilità di svolgere un periodo di mobilità per attività didattica, “Staff Mobility for Teaching”, presso un Istituto di Istruzione superiore titolare di Carta Universitaria Erasmus (ECHE) di uno dei Paesi europei partecipanti al Programma con cui l'Università degli Studi di Mediterranea ha già stipulato o provvederà a stipulare un Accordo interistituzionale per attività didattica. A partire dal 2018 è possibile integrare l’attività didattica con formazione mirata a sviluppare competenze pedagogiche e competenze nell’elaborazione di piani di studio. Per maggiori informazioni sul programma è possibile consultare la sezione dedicata del sito Erasmus+. Per informazioni relative al contributo previsto per le mobilità clicca qui .Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio Mobilità Internazionale (erasmus@unirc.it). Per consultare il bando Erasmus+ Staff Mobility for Teaching clicca qui.

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI