Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Immatricolazioni

RIAPERTURA TERMINI IMMATRICOLAZIONE, con aggravio di mora pari a € 40,00, CON CONSEGNA DOCUMENTAZIONE FINO A LUNEDI' 11 DICEMBRE 2017.

8. IMMATRICOLAZIONE AL PRIMO ANNO DELLE LAUREE TRIENNALI, DELLE LAUREE MAGISTRALI BIENNALI E A CICLO UNICO

IMMATRICOLAZIONE MODALITÀ ONLINE
ENTRO GIOVEDI’ 28 SETTEMBRE
REGOLARIZZAZIONE IMMATRICOLAZIONE CONSEGNA DOCUMENTAZIONE
ENTRO IL 13 OTTOBRE 2017

8.1 All’indirizzo www.unirc.it/studenti.php è attiva l’apposita pagina in cui è possibile reperire tutte le informazioni relative al Manifesto annuale degli Studi e, in particolare, alle singole sezioni di interesse.
Da tale pagina si accede alla Sezione Studenti e alle pagine delle offerte formative dei corsi di studio attivi presso i Dipartimenti di Agraria, Architettura, Giurisprudenza e Ingegneria.

8.2 Per poter utilizzare la procedura telematica per l’immatricolazione, lo studente dovrà accedere al portale studenti gomp.unirc.it e procedere alla registrazione. Successivamente, il sistema comunica le credenziali di autenticazione (codice fiscale e password) all’indirizzo di posta elettronica indicato – con attenzione - dallo studente in fase di registrazione.

8.3 I laureati presso altri Atenei e i laureati che intendono accedere al Corso di Laurea Magistrale in Architettura-Restauro (Classe LM-4) procedono – ove privi delle consuete credenziali - inizialmente con la registrazione, accedendo al portale studenti gomp.unirc.it; a registrazione conclusa, il sistema comunica le credenziali di autenticazione (codice fiscale e password) all’indirizzo di posta elettronica indicato – con attenzione - dallo studente in fase di registrazione. Previa verifica dei requisiti curriculari da parte del Dipartimento di afferenza – il cui esito sarà visualizzabile a stretto giro in area riservata - detti laureati potranno proseguire nelle operazioni on line di immatricolazione.

8.4 L’Ateneo utilizza, in cooperazione applicativa, le modalità di interazione tra il proprio sistema informativo e le banche dati INPS, come definito nel “disciplinare tecnico” allegato al decreto direttoriale INPS del 10 aprile 2015. Pertanto, gli studenti, che intendono chiedere l’adeguamento per condizione economica dell’importo del Contributo Onnicomprensivo Annuale (COA), devono inserire, in fase di iscrizione on line, gli estremi identificativi dell’Attestazione ISEE 2017 e attivare la casella di spunta che autorizza l'Ateneo a prelevare direttamente i predetti dati ISEE dalla Banca Dati INPS.

In caso la Banca Dati INPS restituisca lo stato “DIFFORME” dell’Attestazione ISEE in presenza di “omissioni o difformità”, lo studente deve farsi carico della necessaria regolarizzazione presso l’INPS per consentire all’Ateneo di acquisire, entro i termini previsti per l’iscrizione, la successiva attestazione correttiva ISEE con stato “CONFORME” e nella forma specifica destinata alle università con la dicitura “si applica alle prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario” per il suo Codice Fiscale.

8.5 LA MANCATA ATTIVAZIONE, ENTRO I TERMINI DI SCADENZA, DELLA CASELLA DI SPUNTA CHE AUTORIZZA L’ATENEO A PRELEVARE DIRETTAMENTE DALLA BANCA DATI INPS I DATI DELL’ATTESTAZIONE ISEE 2017, COMPORTA IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO ONNICOMPRENSIVO ANNUALE (COA) NELLA MISURA MASSIMA PREVISTA (41^ FASCIA).

8.6 Dopo aver inoltrato la richiesta dell’Attestazione ISEE 2017 all’INPS, lo studente riaccede alla sua area riservata del portale gomp.unirc.it, inserendo le credenziali di autenticazione (codice fiscale e password) comunicate dal sistema, clicca sulla voce “IMMATRICOLAZIONI” e procede al completamento dei dati richiesti, fino alla stampa della domanda e alla generazione della distinta di versamento (MAV).

8.7 Il pagamento di quanto dovuto avviene in due rate come appresso indicato:
a) I rata di euro 356 (I quota del Contributo Onnicomprensivo Annuale (COA) di euro 200, imposta di bollo virtuale di euro 16, tassa regionale per il diritto allo studio di euro 140) entro il mese di settembre;
b) II rata, a saldo del COA:
b.1 in unica soluzione entro il 20 dicembre (unico MAV);
b.2 in due soluzioni (due distinti MAV):
• 50%, entro il 20 dicembre;
• 50%, entro il mese di marzo dell’anno successivo.

8.8 A verifiche effettuate sulla validità/conformità dell’Attestazione ISEE e sugli altri requisiti, la prima quota del COA di euro 200 è rimborsata agli studenti che hanno diritto all’esonero.

8.9 Lo studente effettua il pagamento del MAV utilizzando i seguenti canali di pagamento:
MAV ON LINE pagabile:
- In contanti presso qualunque sportello bancario in Italia;
- Con addebito in cc (presso qualunque banca);
- Mediante ATM bancomat (con carte bancomat);
- On line tramite il servizio di internet banking della propria banca
PAGONLINE CARTE (POS VIRTUALE)
Con carte dei circuiti Visa o Mastercard

8.10 Dopo un paio di giorni dall’effettuazione dei versamenti dovuti, la procedura informatica incamera i dati relativi al pagamento; la matricola, visualizzabile nell’area riservata sul portale gomp.unirc.it viene assegnata allo studente in tempo reale, subito dopo la registrazione.

8.11 I pagamenti che concorrono al COA, se effettuati oltre i previsti termini di scadenza, sono assoggettati, per ogni singolo rateo, da una indennità di mora, come di seguito indicato:
- euro 40 fino al 30° giorno di ritardo;
- euro 80 dal 31° al 60° giorno di ritardo;
- euro 120 dal 61° giorno di ritardo.

8.12 ATTENZIONE - Ai fini della regolarizzazione della immatricolazione che consente, tra l’altro, di poter sostenere gli esami universitari, lo studente dovrà CONSEGNARE successivamente alla chiusura della pre-immatricolazione online, ENTRO IL 13 OTTOBRE 2017, PENA IL COLLOCAMENTO IN MASSIMA FASCIA CONTRIBUTIVA, la sotto indicata documentazione cartacea, dopo aver provveduto a caricare in PIATTAFORMA GOMP (portale studenti) IN FORMATO PDF i documenti richiesti:
a) Domanda di immatricolazione, stampata dalla procedura telematica e sottoscritta;
b) Quietanza del pagamento della I rata del Contributo Onnicomprensivo Annuale (COA), dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale, della tassa regionale per il diritto allo studio;
c) Fotocopia del documento di identità personale;
d) Autocertificazione del Titolo di Studio valido per l’accesso o autocertificazione;
e) Fotocopia del Codice Fiscale;
f) DOCUMENTAZIONE da produrre in caso di richiesta di esonero totale o parziale secondo quanto previsto al punto 4 del Manifesto degli Studi a.a. 2017/2018.

8.13 La mancata presentazione della richiesta di esonero parziale, contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione, comporta il pagamento del Contributo Onnicomprensivo Annuale (COA) secondo le fasce contributive di cui al precedente art. 3 comma 1.

8.14 Gli studenti che intendono laurearsi nella sessione straordinaria dell’anno accademico corrente non sono tenuti a rinnovare l’iscrizione. In caso di mancato conseguimento del titolo accademico in tale sessione, il rinnovo dell’iscrizione avviene con l’aggravio del “contributo per ritardata iscrizione” pari a euro 250.

8.15 Lo studente che ha formalizzato l’iscrizione ad un anno di corso universitario NON HA DIRITTO, IN ALCUN CASO, ALLA RESTITUZIONE DELLE TASSE, SOPRATTASSE E CONTRIBUTI PAGATI.

8.16 Per le disposizioni regolamentari e le particolari scadenze in relazione ai singoli corsi di studio, si rinvia ai Manifesti dipartimentali e ai singoli Regolamenti Didattici a.a. 2017/2018 - Offerta Didattica – pubblicati:
- nella sezione Studenti all’indirizzo http://www.unirc.it/didattica/corsi_laurea.php
- nei siti dei Dipartimenti di:
Agraria www.agraria.unirc.it;
Architettura e Territorio www.darte.unirc.it;
Patrimonio, Architettura, Urbanistica www.pau.unirc.it;
Giurisprudenza ed Economia www.digiec.unirc.it;
Ingegneria Civile, Energia, Ambiente e Materiali www.diceam.unirc.it;
Ingegneria dell’Informazione, delle Infrastrutture e dell’Energia Sostenibile www.diies.unirc.it

8.17 Eventuali difficoltà inerenti l’utilizzo della procedura online possono essere segnalate è possibile inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info.studenti@unirc.it indicando nome, cognome e codice fiscale.

Per garantire un adeguato livello di assistenza sarà attivo dal 1 agosto 2017 (da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 - alle ore 12.30) l’InfoStudenti (tel. 0965.1691616) presso la Cittadella Universitaria, Salita Melissari, RC.
Dal mese di settembre ci si potrà rivolgere anche all’Area Orientamento e tutorato – Centro UniOrienta – presso la Cittadella Universitaria orientamento@unirc.it.

Versione integrale del Manifesto degli Studi a.a. 2017/2018

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI