Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Storia dell'architettura antica e medievale A


Docente: Bruno Mussari
Collaboratori: Nessuno
Corso: Storia dell'architettura antica e medievale
SSD: ICAR/18
A.A.: 2012/2013
Corso di laurea:
Crediti: 8
Anno: 1
Semestre: I
Risultati previsti: Il Corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere le modalità e le condizioni per cui i fenomeni architettonici si sono manifestati nel tempo. A partire dalla civiltà greca fino alle soglie del Rinascimento, verranno analizzate le configurazioni formali, gli aspetti stilistici e le componenti tecniche delle architetture selezionate, in rapporto al contesto socio-politico-culturale e territoriale di riferimento, verificando in tal modo quali siano state le motivazioni alla base delle scelte nel processo tecnico-progettuale.
Erogazione: Tradizionale
Organizzazione: L’insegnamento sarà erogato prevalentemente attraverso tradizionali lezioni frontali, durante le quali saranno affrontati i casi paradigmatici nel panorama della produzione architettonica di ogni periodo. Oltre alle lezioni frontali potranno organizzarsi seminari su tematiche coerenti con il programma del corso, che andranno ad arricchire l’offerta didattica proposta e che faranno parte integrante del programma d’esame. Nel corso dell’anno potranno essere predisposte esercitazioni mirate alla riproduzione manuale di alcuni esempi, al fine di aiutare lo studente alla comprensione dell’architettura nelle sue logiche compositive, spaziali, distributive e proporzionali che la sovraintendono, fondata non esclusivamente sulla lettura dei testi e sull’osservazione delle immagini di corredo.
Frequenza: Obbligatoria
Valutazione: La verifica dell’apprendimento avverrà attraverso un esame orale individuale finale, per la valutazione del quale si terrà conto degli esiti delle eventuali prove intermedie sostenute nel corso dell’anno. Durante l’esame lo studente sarà chiamato a dimostrare di aver acquisito una conoscenza almeno sufficiente sui temi trattati nell’ambito del corso. Lo studente dovrà esprimersi facendo uso di una terminologia appropriata e dovrà, se richiesto, avvalersi di schizzi e disegni schematici a mano libera atti a descrivere gli aspetti compositivi, spaziali, strutturali, distributivi delle architetture studiate. Particolare rilievo sarà dato alla capacità critica dello studente di correlare, integrandole, le conoscenze acquisite nel corso dell’anno, collocando i casi analizzati nel loro contesto storico-culturale di riferimento e nel processo evolutivo e di trasformazione del fenomeno architettonico, dimostrando di essere in grado di motivare le scelte che sono state alla base dei singoli interventi progettuali.
Programma: Allegato


Informazioni

Nessun appello inserito per questo insegnamento
Descrizione Allegato
Dispensa prof. Zander volte semplici e composte (dispensa) Icona dell'estensione dell'allegato
Programma (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Programma con indicazione orientativa pp. libri - arch Greca (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Programma con indicazione orientativa pp. libri - arch. Romana (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Programma con indicazione orientative pp. libri 2 parte (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI