Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Erbario e Laboratorio di Geobotanica


Dipartimento: Dipartimento di Agraria
Ubicazione e recapiti: Salita Melissari - Lotto D, livello -1
89124 Reggio Calabria
tel. 0965 1694374
Superficie (mq): 40+60
Direttore: Giovanni Spampinato
Mail: Mail
Responsabile tecnico: Serafino Cannavò
Associati: Giovanni Spampinato (BIO/03)
Dottori di ricerca: Carmelo Maria Musarella
Altro personale: Francesco Forestieri

Finalità

L’Erbario dell’ Università Mediterranea di Reggio Calabria (acronimo REGGIO) nasce nel 2009 con lo scopo di contribuire alla conoscenza, conservazione, valorizzazione della diversità floristica calabrese.
Nell'erbario sono conservati circa 5.000 campioni, ordinati con criteri tassonomici ed è in costante aggiornamento ed incremento. Le informazioni su ciascun campione (nome scientifico, località e data di raccolta, raccoglitore e determinatore) sono archiviate in un data base ed è consultabile da chiunque ne faccia richiesta.
I campioni d’erbario provengono principalmente dalla Calabria, ma anche in altri territori italiani ed esteri. L'erbario è destinato ad una attività di ricerca in campo floristico e tassonomico, diversi ricercatori hanno visitato le collezioni a fini di studio. Tra gli essiccata dei campioni d'erbario sono da segnalare varie specie endemiche del territorio calabrese.
L’erbario è registrato con l’acronimo REGGIO su “Index Herbariorum” e partecipa al progetto per la informatizzazione delle immagini dei campioni d’erbario CORIMBO
Il Laboratorio di Geobotanica svolge di studi sulla modellizzazione della vegetazione e del paesaggio, sulla cartografia della biodiversità vegetale a livello si specie e comunità.
Il laboratorio dispone degli strumenti tecnici, bibliografici e informatici per svolgere studi floristici, tassonomici e sulla vegetazione.


Attività

- Studi sulla biodiversità vegetale a livello di specie mediante analisi floristiche e tassonomiche.
- Studi tassonomici mediante analisi morfologiche, corologiche, biologico-riproduttive e popolazionistiche.
- Determinazione di campioni di specie della flora vascolare e crittogamica, autoctona o esotica, anche con eventuale allestimento di preparati per osservazione microscopica. Analisi e accertamento tassonomico su macromiceti.
- Studi sulla biodiversità vegetale a livello di comunità. Studi sulla vegetazione mediante il metodo fitosociologico, analisi e classificazione della vegetazione sotto il profilo floristico, strutturale, ecologico e dinamico.
- Studi sul paesaggio vegetale, analisi delle relazioni funzionali e strutturali tra le diverse componenti del sistema ambientale a scala temporale e spaziale anche in relazione alle alterazioni indotte dalle attività antropiche.
- Cartografia della vegetazione reale in ambiente GIS e redazione di carte derivate: carta uso del suolo Land cover CORINE, carta della naturalità, carta del valore naturalistico, carta della qualità ambientale, carta del rischio di incendio, carta della vegetazione potenziale, carta degli habitat della direttiva CEE 43/92, ecc.
- Studi della su qualità ambientale, sulla conservazione della biodiversità vegetale, sugli aspetti floristico-vegetazionali della progettazione ambientale e sull'educazione ambientale.
- Monitoraggio delle risorse naturali e in particolare della flora e degli habitat di interesse comunitario ai sensi della direttiva CEE 43/92 e relativa cartografia in ambiente GIS. Valutazione dello stato di conservazione di habitat e specie di piante vascolare.
- Studi etnobotanici sull’uso tradizionale della biodiversità vegetale da parte delle popolazioni locali per vari fini: medicinali, alimentari, aromatici, artigianali, ecc.
- Raccolta, analisi e conservazione del gemoplasma di piante vascolari di interesse agronomico, conservazionistico , alimentare, medicinale, ecc. Studi sulle caratteristiche morfologiche dei semi. Studi sulla germinazione.


Relazioni internazionali

- Department of Biology and Geology, University of Almería, Spain.
- Department of Animal and Plant Biology and Ecology. Botany Department. University of Jaén.
- Department. of Landscape, Environment and Planning, Institute for Mediterranean Agrarian and Environmental Sciences (ICAAM), School of Science and Technology, University of Évora, Portugal.
-Westonbirt, The National Arboretum Forestry Commission. Tetbury, Gloucestershire England


Horizon 2020 topics

Il laboratorio è unità operativa del progetto Horizon 2020 “GYPWORLD” che riunisce oltre 20 istituzioni universitarie europee ed extra europee


Linee di ricerca

Responsabile Parole chiave Tematiche ERC
Giovanni Spampinato Biodiversità, Tassonomia vegetale, Vegetazione, Flora, Cartografia tematica, LS8_4 - Biodiversity, comparative biology
Giovanni Spampinato Liste rosse, Conservazione biodiversità, Monitoraggio habitat, direttiva CEE 42/93 LS8_5 - Conservation biology, ecology, genetics

Servizi conto terzi

Responsabile Parole chiave Servizi
Giovanni Spampinato Flora vascolare Flora crittogamica Macromiceti Determinazioni tassonomiche Analisi e accertamento tassonomico di piante e materiale vegetale: determinazione di campioni di specie della flora vascolare e crittogamica, autoctona o esotica, anche con eventuale allestimento di preparati per osservazione microscopica. Certificazioni tassonomiche. Determinazioni di macromiceti e relativa certificazione.
Giovanni Spampinato Germoplasma Semi Campionamento, analisi e conservazione del germoplasma di piante vascolari di interesse agronomico, forestale, alimentare e conservazionistico.
Giovanni Spampinato Cartografia della biodiversità vegetale Cartografia della vegetazione reale in ambiente GIS e redazione di carte derivate: carta uso del suolo “Land cover CORINE”, carta della naturalità, carta del valore naturalistico, carta della qualità ambientale, carta del rischio di incendio, carta della vegetazione potenziale, carta degli habitat della direttiva CEE 43/92.
Giovanni Spampinato Vegetazione Comunità vegetali Studi sulla vegetazione mediante analisi fitosociologica delle comunità vegetali finalizzati a: valutazione di impatto ambientale, piani di gestione, restauro ambientale, restauro e ripristino forestale, pianificazione delle risorse naturali.
Giovanni Spampinato Direttiva CEE 43/92 Specie vegetali Habitat Analisi e monitoraggio della flora, e degli habitat di direttiva CEE 43/92. Valutazione dello stato di conservazione di habitat e specie di piante. Cartografia in ambiente GIS di habitat e specie.

Grandi attrezzature

Attrezzatura: Stereo microscopio trioculare con telecamera HD e software per la misurazione, ricostruzione tridimensionale e archiviazione delle immagini su computer dedicato
Tipologia: Ad uso esclusivo
Responsabili Giovanni Spampinato
Classificazione: Environmental Sciences
Fondi: Vari
Anno attivazione: 2014
Utenza: Interna / Esterna
Applicazioni: Collaborazioni scientifiche

Erbario e Laboratorio di Geobotanica


Department: Dipartimento di Agraria
Location and Contacts: Salita Melissari - Lotto D, livello -1
89124 Reggio Calabria
tel. 0965 1694374
Area (mq): 40+60
Director: Giovanni Spampinato
Mail: Mail
Technical Responsible: Serafino Cannavò
Associate Professors: Giovanni Spampinato (BIO/03)
PhD graduates: Carmelo Maria Musarella
Other staff: Francesco Forestieri

Principal aims

The Herbarium of the Mediterranean University of Reggio Calabria (acronym REGGIO) was founded in 2009 with the aim of contributing to the knowledge, conservation and enhancement of Calabrian flora. Around 5,000 herbarium specimens are stored in the herbarium, ordered according to taxonomic criteria and is constantly updated and increased. The information on each sample (scientific name, location and date of collection, collector and determiner) are stored in a database and can be consulted by anyone who requests it. Herbarium specimens come mainly from Calabria, but also in other Italian and foreign territories. The herbarium is destined to a research activity in the floristic and taxonomic field, several researchers have visited the collections for study purposes. Among the dried Herbarium specimens are several species endemic to the Calabrian territory. The herbarium is registered with the acronym REGGIO on "Index Herbariorum" and participates in the project for the computerization of images of the herbarium samples CORIMBO. The Laboratory of Geobotany carries out studies on the modeling of vegetation and landscape and on the mapping of biodiversity at the level of species and community. The laboratory has the technical, bibliographic and IT tools to carry out floristic, taxonomic and vegetation studies.


Research activities

- Studies on plant biodiversity at species level through floristic and taxonomic analysis.
Taxonomic studies through morphological, chorological, biological-reproductive and population analysis. Determination of samples of species of vascular and cryptogamic flora, autochthonous or exotic, also with possible preparation of preparations for microscopic observation. Taxonomic analysis and assessment on macromycetes.
- Plant biodiversity studies at community level. Studies on vegetation through the phytosociological method, analysis and classification of vegetation from the floristic, structural, ecological and dynamic point of view.
Studies on the plant landscape, analysis of functional and structural relationships between the various components of the environmental system on a temporal and spatial scale, in relation to the alterations induced by human activities as well.
- Cartography of real vegetation by GIS and drafting of derived maps: land use card Land cover CORINE, naturalness map, naturalistic value card, environmental quality charter, fire risk card, potential vegetation map, habitat map of the EEC directive 43/92, etc.
• Studies on environmental quality, on the conservation of plant biodiversity, on the floristic-vegetational aspects of environmental planning and on environmental education.
- Monitoring of the natural resources and in particular of the flora and habitats of community interest according to the EEC directive 43/92 and relative cartography in the GIS environment. Evaluation of the conservation status of habitats and vascular plant species.
- Ethnobotany studies on the traditional use of plant biodiversity by local populations for various purposes: medicinal, food, aromatic, artisanal, etc.
- Collection, analysis and conservation of the gemoplasm of vascular plants of agronomic, conservation, alimentary, medicinal, etc. Studies on the morphological characteristics of the seeds. Studies on germination.


International relationships

- Department of Biology and Geology, University of Almería, Spain.
- Department of Animal and Plant Biology and Ecology. Botany Department. University of Jaén.
- Department. of Landscape, Environment and Planning, Institute for Mediterranean Agrarian and Environmental Sciences (ICAAM), School of Science and Technology, University of Évora, Portugal.
- Westonbirt, The National Arboretum Forestry Commission. Tetbury, Gloucestershire Englan


Horizon 2020 topics

Il laboratorio è unità operativa del progetto Horizon 2020 “GYPWORLD” che riunisce oltre 20 istituzioni universitarie europee ed extra europee


Research fields

Responsible Keywords ERC Domain
Giovanni Spampinato Biodiversity, Plant Taxonomy, Vegetation, Flora, biodiversity mapping. LS8_4 - Biodiversity, comparative biology
Giovanni Spampinato Red lists, biodiversity conservation, habitat monitoring , EEC directive 43/92 LS8_5 - Conservation biology, ecology, genetics

Outsourcing

Responsible Keywords Services
Giovanni Spampinato Vascular flora Cryptogamic flora Macromycetes Taxonomic determinations Taxonomic analysis and certifications of plants or their part: determination of of species of vascular and cryptogamic flora, autochthonous or exotic, also with possible slides for microscopic observation. Determinations of macromycetes and related certification
Giovanni Spampinato Germplasm Seeds Sampling, analysis and conservation of the germplasm of vascular plants with agronomic, forestry, alimentary and conservation interest.
Giovanni Spampinato Mapping Plant Biodiversity Mapping of real vegetation by GIS and drafting of derived maps: land use card Land cover CORINE, naturalness map, naturalistic value map, environmental quality map, fire risk map, natural potential vegetation map, habitat EEC directive 43/92 map.
Giovanni Spampinato Vegetation Plant Communities Vegetation studies by phytosociological metod of plant communities aimed at: environmental impact assessment, management plans, environmental restoration, forest restoration, natural resources planning
Giovanni Spampinato EEC Directive 43/92 Plant species Habitat Analysis and monitoring of flora and habitats of EEC directive 43/92. Evaluation of the conservation status of habitats and plant species. Cartography in GIS environment of habitats and species.

Great equipment

Attrezzatura: Stereo microscopio trioculare con telecamera HD e software per la misurazione, ricostruzione tridimensionale e archiviazione delle immagini su computer dedicato
Tipologia: Ad uso esclusivo
Responsabili Giovanni Spampinato
Classificazione: Environmental Sciences
Fondi: Vari
Anno attivazione: 2014
Utenza: Interna / Esterna
Applicazioni: Collaborazioni scientifiche

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI