Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Economia ed Estimo Rurale


Dipartimento: Dipartimento di Agraria
Ubicazione e recapiti: c/o Dipartimento Agraria
Loc. Feo di Vito
89122 Reggio Calabria
tel. + 39 0965 1694247
Superficie (mq): 250
Locali: 8
Direttore: Giovanni Gulisano
Mail: Mail
Ordinari: Giovanni Gulisano (AGR/01)
Francesco Nesci (AGR/01)
Associati: Agata Carmela Nicolosi (AGR/01)
Claudio Marcianò (AGR/01)
Ricercatori: Anna Irene De Luca (AGR/01)
Donatella Maria Di Gregorio (AGR/01)
Alfio Strano (AGR/01)
Assegnisti: Falcone Giacomo, Iofrida Nathalie, Stillitano Teodora, Nicolò Bruno Francesco
Altro personale: Fortugno Demetrio

Finalità

Il laboratorio nasce per soddisfare la domanda di ricerca inerente gli aspetti economici, politici, normativi, gestionali ed estimativi della produzione, della trasformazione, della distribuzione, del mercato, e del consumo dei prodotti agricoli ed agro-forestali, nonché della valorizzazione degli scarti di lavorazione.
Inoltre il laboratorio attraverso le proprie attività di ricerca, si pone l’obiettivo di contribuire all’avanzamento delle conoscenze scientifiche nell’ambito dello studio, della definizione e dell’implementazione in ambito agricolo agroalimentare e forestale di metodologie volte alla misurazione della sostenibilità ambientale, economica e sociale. In particolare, le attività di ricerca condotte attraverso gli approcci basati sul ciclo di vita (Life Cycle Assessment, Life Cycle Costing e Social Life Cycle Assessment) hanno come fine ultimo la quantificazione degli impatti in termini di danno ambientale, nonché delle ricadute socio-economiche generate da ogni singola fase di un processo produttivo. Tali attività di ricerca sono anche funzionali all’erogazione di servizi a supporto delle strategie di business delle aziende agroalimentari e forestali, utili alla definizione di percorsi di green marketing e di economia circolare, nonché all’acquisizione di certificazioni volontarie.
Ulteriore attività del laboratorio è quella relativa all’analisi del comportamento dei consumatori allo scopo di individuare le principali motivazioni che stanno alla base delle scelte di acquisto e di interpretare i loro profili motivazionali con particolare riferimento a parametri di qualità quali l’attenzione alla salute, alla sicurezza alimentare ed ai contenuti nutrizionali. Conoscere le motivazioni di scelta è utile per lo sviluppo di politiche adeguate e per l’attuazione di strategie di marketing in grado di stimolare scelte alimentari più sane e più sostenibili.
Infine, nell'ambito di una concezione integrata e multifunzionale dello spazio rurale, le attività di ricerca riguardano gli aspetti relativi alla pianificazione integrata delle aree rurali ed ai sistemi di governance, allo sviluppo rurale e alle forme alternative di governo del territorio, quali i distretti rurali ed agroalimentari di qualità.


Attività

Le molteplici linee di ricerca sviluppate, sia di tipo teorico che applicativo, consentono di realizzare e sostenere l'innovazione dei processi produttivi agroalimentari e di trasformazione dei prodotti agroforestali, attraverso la definizione e l'implementazione di strumenti di lettura, interpretazione, controllo e pianificazione del territorio.
La crescente preoccupazione per i danni all’ambiente provocati da un eccessivo sfruttamento delle risorse naturali e la maggiore sensibilità del consumatore verso l’acquisto di prodotti più rispondenti ad esigenze ambientali, economiche e sociali, comportano la necessità per le imprese agroalimentari di attivare modelli di produzione che siano sempre più sostenibili in termini di rispetto ambientale, fattibilità economica ed equità sociale. L’imprenditore agroalimentare si trova quindi a dover rivedere gli assetti organizzativi e gestionali della propria azienda in un’ottica di green economy, accrescendo inoltre la propria capacità di veicolare un’immagine compatibile con i propri valori e principi. In questa logica, le imprese possono trovare un valido strumento nell’adozione di sistemi di gestione di qualità, quali ad esempio le certificazioni di prodotto/processo sempre più rivolte ad un’accezione globale ed integrata di sostenibilità. Le attività del laboratorio mirano a fornire servizi integrati per l’innovazione di prodotto/processo delle imprese/enti agricoli ed agroalimentari, basati su aggiornate conoscenze scientifiche e nuove competenze tecniche per la definizione ed applicazione di metodologie a supporto delle imprese per l’adeguamento agli standard di sostenibilità. L’obiettivo è di contribuire ad incrementare la capacità di innovazione e la competitività delle aziende, supportando le loro strategie di business e le buone pratiche attraverso attività e servizi di ricerca e sviluppo, supporto all’adozione di certificazione volontaria ed ai sistemi di green marketing, mediante l’impiego di specifiche metodologie quali Life Cycle Assessment (LCA), Life Cycle Costing (LCC) e Social Life Cycle Assessment, per la realizzazione di report di analisi delle performance aziendali, indispensabili per il conseguimento delle certificazioni volontarie di sostenibilità. Inoltre, le attività di ricerca hanno assunto particolare rilievo negli ultimi anni, sulle tematiche riguardanti le funzioni complementari alla produzione primaria, quali la salvaguardia dell'ambiente e del paesaggio, nonché il recupero e la valorizzazione degli elementi di tipicità, con particolare riferimento alle produzioni agroalimentari di qualità.
Una ulteriore importante attività riguarda lo studio e l'analisi della sostenibilità socio-economica della pesca, al fine di fornire strumenti di conoscenza, monitoraggio, pianificazione e controllo utili per gli operatori del settore, nonché per gli organi di controllo e gestione degli interventi economico-finanziari previsti a favore della pesca dalla normativa comunitaria, nazionale e regionale.


Relazioni internazionali

Il laboratorio ha effettuato ed ha collaborazioni scientifiche con le seguenti istituzioni universitarie:
Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale - Università degli Studi Federico II di Napoli, London School of Economics and Political Scienze (United Kingdom), Ecole Nazionale Supérieure Agronomique de Montpellier (France), Centre International de Hautes Etudes Agronomiques Méediterranéennes (CIHEAM) (France), Centre de coopération internationale en recherche agronomique pour le développement (CIRAD) (Montpellier, France), Wageningen University (Netherland) Universitat Politecnica de Valencia (Spain).


Horizon 2020 topics

- Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research and the bioeconomy -Climate action, environment, resource efficiency and raw materials


Smart Specialisation Strategy Calabria (S3 Calabria)

- Agroalimentare

Linee di ricerca

Responsabile Parole chiave Tematiche ERC
Giovanni Gulisano Politica Agraria, Sviluppo Rurale, Filiere produttive agro-forestali, Pesca e acquacoltura, Logistica dei processi produttivi agricoli, Pianificazione integrata rurale, Governance rurali, Filiere agroalimentari alternative Valorizzazione energetica biomasse, Valorizzazione residui SH1_7 - Organization studies, strategy
Claudio Marcianò Pianificazione integrata rurale, Governance rurali, Servizi Ecosistemici SH1_7 - Organization studies, strategy
Agata Carmela Nicolosi Analisi propensione e motivazione all’acquisto di prodotti agroalimentari SH1_8 - Human resource management, employment and earnings
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Analisi di sostenibilità integrata – metodologie Life Cycle (LCA, LCC, SLCA) SH3_1 - Environment and sustainability

Servizi conto terzi

Responsabile Parole chiave Servizi
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Performance ambientali, processi produttivi agroalimentari, Life Cycle Assessment Valutazione delle prestazioni ambientali dei prodotti e dei processi agroalimentari con l’impiego dello strumento del Life Cycle Assessment.
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Valutazione di sostenibilità integrata, LCA, LCC SLCA Misurazione e valutazione congiunta delle performance ambientali, economiche e sociali dei prodotti e dei processi con l’ausilio di toolkit (LCA, LCC, SLCA) per la sostenibilità dei prodotti e dei processi.
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Certificazioni volontarie di sostenibilità Supporto all’adozione di certificazioni di sostenibilità di prodotto e di processo.
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Carbon footprint, Ecological Footprint, Analisi costi-benefici Analisi preliminari per l’adozione di sistemi di gestione incentrati sulla qualità ambientale (Carbon, Water ed Ecological Footprint, Environmental Product Declaration, etc.) e sull’efficienza (analisi degli investimenti, analisi costi-benefici, etc.).
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Etichetta parlante/trasparente Rilevazione ed elaborazione delle informazioni utili alla definizione di “etichette parlanti” per i prodotti agroalimentari

Economia ed Estimo Rurale


Department: Dipartimento di Agraria
Location and Contacts: c/o Dipartimento Agraria
Loc. Feo di Vito
89122 Reggio Calabria
tel. + 39 0965 1694247
Area (mq): 250
Rooms: 8
Director: Giovanni Gulisano
Mail: Mail
Full Professors: Giovanni Gulisano (AGR/01)
Francesco Nesci (AGR/01)
Associate Professors: Agata Carmela Nicolosi (AGR/01)
Claudio Marcianò (AGR/01)
Researchers: Anna Irene De Luca (AGR/01)
Donatella Maria Di Gregorio (AGR/01)
Alfio Strano (AGR/01)
Research fellows: Falcone Giacomo, Iofrida Nathalie, Stillitano Teodora, Nicolò Bruno Francesco
Other staff: Fortugno Demetrio

Principal aims

The laboratory was created to satisfy the research question concerning the economic, political, regulatory, managerial and estimative aspects of production, transformation, distribution, market and consumption of primary sector products, as well as environmental sustainability.
In addition, the laboratory, through its research activities, aims to contribute to the advancement of scientific knowledge in the study, the definition and the implementation of methodologies for the assessment of environmental, economic and social sustainability in agri-food and forestry field. In particular, the research activities carried out through the Life Cycle-based approaches (Life Cycle Assessment, Life Cycle Costing, Social Life Cycle Assessment) have as ultimate goal the impacts quantification in terms of environmental damage, as well as of socio-economic repercussions generated by each phase of a production process. These research activities are also oriented to the provision of services to support business strategies of marketing and towards pathways of circular economy, as well as to the acquisition by agri-food firms of voluntary certifications. Furthermore, as part of an integrated and multifunctional concept of the rural area, the activities focused on aspects related to the integrated planning of rural areas and to governance systems, rural development and alternative forms of territorial governance, such as rural districts.


Research activities

The multiple lines of research developed, both theoretical and applicative, allow to realize and support the innovation of agri-food production processes and transformation of agroforestry products, through the definition and implementation of tools for reading, interpretation, control and planning of the territory. Particular emphasis has been placed, in recent years, on issues concerning complementary functions to primary production, such as the protection of the environment and the landscape, as well as the recovery and enhancement of typical elements, with particular reference to quality food production.
The growing awareness of environmental damages caused by the over-exploitation of natural resources and the increased sensitivity of the consumer towards the purchase of products more responsive to environmental, economic and social needs, entail the urgency of activating agri-food companies production models that are increasingly sustainable in terms of environmental attentiveness, economic feasibility and social equity. To this aim, therefore, the agri-food entrepreneur necessarily have to review the organizational and management layouts with a green economy vision, also by increasing his ability to transfer to the customers these values and principles. To this aim, the agri-food companies can find a useful help in the adoption of management systems, such as for example product/process certifications, increasingly oriented towards a global and integrated sustainability approach. The laboratory’s activities aim to provide services for product/process innovations and the application of new technologies to adapt to the standard sustainability. The aim is to contribute to increasing the innovation capacity and competitiveness of agri-food firms, supporting their business strategies and good practices through research and development activities and services, support for the adoption of voluntary certification and green marketing systems.
A further important activity concerned the study and analysis of the socio-economic sustainability of fishing, in order to provide tools for knowledge, monitoring, planning and control useful for operators in the sector, as well as for control and intervention management bodies.


International relationships

The laboratory has carried out scientific collaborations with the following university institutions:
Center for Education in Economics and Policy of Rural Development - University of Naples Federico II, London School of Economics and Political Sciences (United Kingdom), Ecole National Supérieure Agronomique de Montpellier (France), Center International de Hautes Etudes Agronomiques Méediterranéennes (CIHEAM) (France), Centre de coopération internationale en recherche agronomique pour le développement (CIRAD) (Montpellier, France), Wageningen University (Netherland), Universitat Politecnica de Valencia (Spain).


Horizon 2020 topics

- Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research and the bioeconomy -Climate action, environment, resource efficiency and raw materials


Smart Specialisation Strategy Calabria (S3 Calabria)

- Agroalimentare

Research fields

Responsible Keywords ERC Domain
Giovanni Gulisano Agricultural Policy, Rural Development, Agri-food Supply Chain, Fishing and aquaculture, Integrated rural planning, rural governance, Alternative Food Network SH1_7 - Organization studies, strategy
Claudio Marcianò Integrated rural planning, rural governance, ecosystem services SH1_7 - Organization studies, strategy
Agata Carmela Nicolosi Consumer analysis, consumer propensity, consumer behavioral, marketing, Consumer choice, behavioral economics SH1_8 - Human resource management, employment and earnings
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Integrated Sustainability analysis – Life Cycle Methodologies (LCA, LCC, SLCA) SH3_1 - Environment and sustainability

Outsourcing

Responsible Keywords Services
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Environmental performance, agri-food production processes, Life Cycle Assessment Environmental performance assessment of agri-food products and processes by means of Life Cycle Assessment tool.
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Integrated sustainability assessment, LCA, LCC, SLCA Measurement and integrated evaluation of environmental, economic and social performances of agri-food products and processes by means of Life Cycle toolkit (LCA, LCC, SLCA) for sustainability of agri-food systems
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Voluntary sustainability certification/standard systems Support to adoption of sustainability certification/standard systems
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Carbon footprint, Ecological Footprint, Cost-Benefit Analysis Preliminary analysis for management systems of environmental quality (Carbon, Water and Ecological Footprint, Environmental Product Declaration) and economic efficiency (cost-benefit analysis)
Anna Irene De Luca
Alfio Strano
Talking labels Data collection and elaboration of useful information for the definition of "talking labels" for agri-food products

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI