Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

FoodTec

Tecnologie Alimentari


Dipartimento: Dipartimento di Agraria
Ubicazione e recapiti: Contrada Melissari 89124, Reggio Calabria, Italia.
Superficie (mq): 365
Direttore: Marco Poiana
Mail: Mail
Responsabile tecnico: Antonino Tramontana, Simone Santacaterina
Attrezzature:
Ordinari: Marco Poiana (AGR/15)
Associati: Antonio Mincione (AGR/15)
Ricercatori: Amalia Rosa Maria Piscopo (AGR/15)
Angelo Maria Giuffrè (AGR/15)
Vincenzo Sicari (AGR/15)
Dottori di ricerca: Rosa Romeo, Maria Luisa Branca
Dottorandi: Chiara Cariello; Manuela Caracciolo
Assegnisti: Alessandra de Bruno; Angela Zappia; Clotilde Zappia; Emanuela De Salvo
Contrattisti: Emanuela Restuccia; Marco Capocasale

Finalità

Il Laboratorio di tecnologie degli Alimenti è ampiamente attrezzato per svolgere attività di ricerca in ambito alimentare. Sono presenti attrezzature specifiche per lo studio sulla conservazione degli alimenti e la loro analisi in un ampio campo di matrici. Esistono strumenti per l'analisi dei composti in fase liquida e gassosa insieme a strumenti per l'analisi spettrofotometrica. Il laboratorio di Tecnologie degli Alimenti svolge anche attività di ricerca in ambito sensoriale alimentare e dispone di strumentazione specifica e di personale addestrato per la sua utilizzazione. Il laboratorio è dotato di strumentazione specifica per la determinazione delle proprietà fisiche e strutturali degli alimenti e degli imballaggi alimentari. Il laboratorio è altresì dotato di strumentazione per la preparazione del campione e strumentazione di completamento, cappe chimiche aspiranti, cappe a flusso laminare il tutto per analisi di tipo fisico-chimico e microbiologico. All'interno del laboratorio vengono svolte molte attività riguardanti l'assistenza agli studenti per la preparazione delle tesi di laurea, dei tirocini sia per i Corsi di laurea triennale che Magistrale (specialistica). In aggiunta, all'interno del laboratorio sono svolte le attività di esercitazione all'interno delle materie insegnate dai docenti. Nel laboratorio si svolgono altresì incontri e dimostrazioni pratiche a beneficio degli studenti delle scuole superiori che si avvicinano al mondo universitario. Il personale che opera all'interno del laboratorio si relaziona con altri laboratori che operano in ambito nazionale ed internazionale. Le unità di ricerca sono impegnate attivamente nella conduzione dei progetti di ricerca che vedono impegnato il settore disciplinare AGR 15 in progetti regionali e nazionali. Il laboratorio è impegnato in collaborazioni con aziende del settore alimentare ubicate in ambito regionale e nazionale. Tutto questo impegno lavorativo porta alla pubblicazione di numerosi e citati articoli scientifici su riviste internazionali indicizzate SCOPUS e dotate di impact factor.


Attività

Il gruppo è composto da un Professore Ordinario, un professore Associato, 2 ricercatori e un ricercatore a tempo determinato, tutti del Settore Scientifico Disciplinare AGR/15 – Scienze e Tecnologie Alimentari. Inoltre collaborano con la struttura 4 borsisti/assegnisti.
Le attività sono rivolte alla valorizzazione dei prodotti alimentari, attraverso lo studio della composizione chimico-fisica e sensoriale delle matrici alimentari, oltre che sulle tecniche di conservazione. Particolare risalto viene dato alla valorizzazione del patrimonio agroalimentare calabrese.
Al fine di raggiungere gli obiettivi di valorizzazione si studiano tecnologie trasversali a tutte le filiere di trasformazione degli alimenti come:
- la conservazione e il confezionamento,
- le tecnologie di stabilizzazione dei prodotti alimentari con metodi convenzionali ed innovativi e studio della variazione qualitativa del prodotto,
- le tecnologie di trasformazione come la disidratazione, la estrazione, le fermentazioni controllate sugli alimenti;
- la caratterizzazione chimica, fisica e sensoriale delle produzioni alimentari.
In particolare le tematiche longitudinali di filiera che vengono studiate sono:
- tecnologie innovative per la produzione di olio e di olive da mensa,
- produzioni casearie con particolare riferimento alla salvaguardia delle produzioni tipiche,
- produzioni enologiche, con particolare riferimento alla valorizzazione dei vini da uve di vitigni autoctoni calabresi,
- tecnologie per la valorizzazione dei sottoprodotti ottenuti dalle industrie olearia ed agrumaria,
- valorizzazione di vegetali mediante disidratazione per l’ottenimento di prodotti ad alto valore nutrizionale,
- vegetali di IV gamma e minimamente trattati,
- conservazione di prodotti carnei,
- stabilizzazione di piatti pronti e semilavorati per piatti pronti a base di vegetali e carni,
- oli vegetali per uso alimentare e per la preparazione di biodiesel,
- influenza dei fattori agronomici sulle produzioni vegetali per uso alimentare e non alimentare,
- tecnologie di trasformazione e conservazione applicate agli agrumi e ai succhi agrumari,
- tecnologie di conservazione applicate alla shelf-life dei piccoli frutti;
- tecnologie dei prodotti da forno;
- tecnologie dei prodotti con aumentate proprietà funzionali;
- valorizzazione della liquirizia coltivata in Calabria;
- utilizzo dell’anidride carbonica in fase supercritica;
- Valorizzazione di sottoprodotti delle industrie alimentari (olearia, ortaggi e frutta).


Relazioni internazionali

- Dipartimento di Tecnologia Agroalimentare, Università Miguel Hernandez di Elche (Alicante - Spagna)
- Istituto di chimica organica generale (CSIC). Consiglio superiore delle indagini scientifiche Juan de la Cierva, 3 28006 Madrid (Spagna)
- Dipartimento di Scienze dell'alimentazione e degli alimenti - XaRTA-INSA, Università di Barcellona, Torribera Campus, Food and Nutrition, Avda. Prat de la Riba, 171. Edifici Gaudí. 08921 Santa Coloma de Gramenet (Spagna).
- Scuola Nazionale di Agronomia, ENSA Hassan Badi El Harrach Alger (Algeria).
- Dipartimento di Orticoltura, Kongwon National University Chunchan 200-701, (Corea)
- Dipartimento di Piante e Scienze Ambientali, Facoltà di Scienze, Università di Copenaghen, Tástrup, (Danimarca)


Smart Specialisation Strategy Calabria (S3 Calabria)

- Agroalimentare

Linee di ricerca

Responsabile Parole chiave Tematiche ERC
Marco Poiana Olive da tavola, Olio di oliva, prodotti vegetali, caseari, da forno, trasformazione e caratterizzazione alimenti, shelf life, valorizzazione dei sottoprodotti LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Antonio Mincione Olio oliva, oli vegetali, prodotti caseari, conservazione alimenti, prodotti funzionali, vino, prodotti da forno, analisi sensoriale, analisi di struttura, consumer science LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Vincenzo Sicari Caratterizzazione di biomolecole ad attività antiossidante, conservazione degli alimenti, valorizzazione di prodotti e sottoprodotti agricoli LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Angelo Maria Giuffrè Olio oliva, oli vegetali, vegetali, prodotti caseari, conservazione, packaging, antiossidanti, vino, piccoli frutti, prodotti da forno LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Amalia Rosa Maria Piscopo Olive, olio, vegetali, prodotti caseari, conservazione, packaging, antiossidanti LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology

Grandi attrezzature

Attrezzatura: Cromatografo liquido ad alta prestazione (UHPLC) con rivelatori DAD e spettrofluorimetrico e autocampionatore
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2015
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

Attrezzatura: Impianto Pilota per la produzione di prodotti dolciari e da forno
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2014
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

Attrezzatura: Sistema di digestione a microonde completo di 10 reattori ad alta pressione
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2016
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

FoodTec

Tecnologie Alimentari


Department: Dipartimento di Agraria
Location and Contacts: Contrada Melissari 89124, Reggio Calabria, Italia.
Area (mq): 365
Director: Marco Poiana
Mail: Mail
Technical Responsible: Antonino Tramontana, Simone Santacaterina
Equipment:
Full Professors: Marco Poiana (AGR/15)
Associate Professors: Antonio Mincione (AGR/15)
Researchers: Amalia Rosa Maria Piscopo (AGR/15)
Angelo Maria Giuffrè (AGR/15)
Vincenzo Sicari (AGR/15)
PhD graduates: Rosa Romeo, Maria Luisa Branca
PhD students: Chiara Cariello; Manuela Caracciolo
Research fellows: Alessandra de Bruno; Angela Zappia; Clotilde Zappia; Emanuela De Salvo
Project-based collaborators: Emanuela Restuccia; Marco Capocasale

Principal aims

The Food Technologies Laboratory is widely equipped to carry out research activities in the food sector. There are specific equipment for the study on food storage and shelf-life and the analysis in a wide field of matrices. There are instruments for the analysis of compounds in liquid and gaseous phase together with instruments for spectrophotometric analysis. The Food Technologies Laboratory also carries out food sensory analysis research activities and has specific instrumentation and trained personnel for its use. The laboratory is equipped with modern instrumentation for physical and texture analysis of food and food packaging materials. The laboratory is also equipped with instrumentation for the sample preparation, fume hoods, laminar flow hoods, all for physico-chemical and microbiological analysis. Inside the laboratory many activities are carried out regarding the assistance to the students for the preparation of the thesis, the traineeships both for the three-year and master's degree courses (specialist). In addition, laboratory experiments are carried out in the ambit of the academic disciplines. In the laboratory there are also meetings and practical demonstrations for the benefit of high school students who are approaching the university world.
The staff working inside the laboratory relate with other laboratories that operate in national and international territory. Research units are actively engaged in conducting research projects involving the AGR 15 disciplinary sector in regional and national projects. The laboratory is engaged in collaborations with food companies located in the regional and extra-regional areas. All this work commitment leads to the publication of numerous and cited scientific articles in international journals indexed by SCOPUS and with impact factor.


Research activities

The group is composed of a Full Professor, an Associate Professor, 3 researchers and a fixed-term researcher, all in the Scientific Disciplinary Sector AGR / 15 - Food Science and Technology. In addition, 4 scholarship holders / grant holders are employed in the structure.
The activities are aimed at the enhancement of food products, through the study of the chemical-physical and sensorial composition of food matrices, as well as on conservation techniques. Particular emphasis is given to the enhancement of the agri-food in the Calabria region (South Italy).
In order to achieve the enhancement objectives, the group studies the technologies for many food processing chains such as:
- conservation and packaging,
- stabilization technologies of food products using conventional and innovative methods and study of the qualitative variation of the product,
- transformation technologies such as dehydration, extraction, controlled fermentation on food;
- the chemical, physical and sensorial characterization of food production.
In particular, the longitudinal arguments of the studied supply chain are:
- innovative technologies for the production of oil and table olives,
- dairy production with particular reference to the protection of typical products,
- oenological productions, with particular reference to the enhancement of wines from Calabrian grape varieties,
- technologies for the exploitation of by-products obtained from the oil and citrus industries,
- enhancement of vegetables through dehydration to obtain products with high nutritional value,
- ready-to-eat products and minimally treated vegetables,
- preservation of meat products,
- stabilization of ready and semi-finished dishes for ready meals based on vegetables and meat,
- vegetable oils for food use and for the preparation of biodiesel,
- influence of agronomic factors on plant production for food and non-food use,
- processing and conservation technologies applied to citrus fruits and citrus fruit juices,
- conservation technologies applied to the shelf-life of small fruits;
- bakery products technologies;
- added functional properties food products technologies;
- enhancement of licorice cultivated in Calabria;
- use of carbon dioxide in the supercritical phase;
- Valorisation of by-products of the food industries (oil, vegetables, and fruit processing).


International relationships

- Department of Agro-Food Technology, Universidad Miguel Hernandez, Elche (Alicante - Spain)
- Institut of General Organic Chemistry (CSIC). Superior Council of Scientific Investigations Juan de la Cierva, 3 28006 Madrid (Spain)
- Nutrition and Food Science Department-XaRTA-INSA, University of Barcelona, Food and Nutrition Torribera Campus, Avda. Prat de la Riba, 171. Edifici Gaudí. 08921 Santa Coloma de Gramenet (Spain).
- National School of Agronomy, ENSA Hassan Badi El Harrach Alger (Algeria).
- Department of Horticulture, kongwon National University Chunchan 200-701, (Korea)
- Department of Plants and Environmental Sciences, Faculty of Science, University of Copenhagen, Tástrup, (Denmark)


Smart Specialisation Strategy Calabria (S3 Calabria)

- Agroalimentare

Research fields

Responsible Keywords ERC Domain
Marco Poiana Table olives, olive oil, vegetables, cheeses, bakery products, treatments and food characterization, shelf life, by –product valorization LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Antonio Mincione Olive oil, vegetable oils, dairy products, food storage, functional food, wine, bakery products, sensory analysis, texture analysis, consumer science LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Vincenzo Sicari Characterization of biomolecules with antioxidant activity, food preservation, valorization of agricultural products and by-products. LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Angelo Maria Giuffrè Olive oil, vegetable oils, vegetables, dairy products, preservation, packaging, antioxidants, wine, small fruits, bakery products LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology
Amalia Rosa Maria Piscopo Olives, oil, vegetables, dairy products, preservation, packaging, antioxidants LS9_5 - Agriculture related to crop production, soil biology and cultivation, applied plant biology

Great equipment

Attrezzatura: Cromatografo liquido ad alta prestazione (UHPLC) con rivelatori DAD e spettrofluorimetrico e autocampionatore
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2015
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

Attrezzatura: Impianto Pilota per la produzione di prodotti dolciari e da forno
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2014
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

Attrezzatura: Sistema di digestione a microonde completo di 10 reattori ad alta pressione
Tipologia: Ad uso condiviso
Responsabili Marco Poiana
Classificazione: Health and Food Domain
Fondi: PON SAFEMED
Anno attivazione: 2016
Utenza: Interna
Applicazioni: Progetti di ricerca

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI