Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Progetto “Calabria Valley”

Progetto di penetrazione della tecnologia sviluppata in Calabria sul mercato svizzero – Internazionalizzazione di sistemi produttivi

E’ partito il progetto “Calabria Valley”, promosso dalla Camera di Commercio Italiana per la Svizzera in collaborazione con Unioncamere Calabria, finanziato e sostenuto dalla Regione Calabria, attraverso il bando “Manifestazione di interesse per la realizzazione di programmi promozionali sui mercati esteri – indirizzi strategici per la promozione internazionale del sistema Calabria 2017 – 2020”, destinato alla promozione in Svizzera delle eccellenze regionali nel campo dell’innovazione e della Ricerca e Sviluppo.

Il progetto si propone di creare un canale di accesso di una selezione di imprese e start-up calabresi alle opportunità offerte dal fabbisogno di innovazione svizzero.

Settori
Comparto innovazione tecnologica. Settori: ICT, diagnostica, innovazione dei materiali, green-tech, altro

Attività previste
Il progetto prevede delle attività in Calabria tra febbraio e marzo 2019:

  1. Due giornate di introduzione al mercato svizzero che si terranno in sedi associative od istituzionali della Calabria con lo scopo di introdurre le aziende e start-up tecnologiche calabresi al mercato svizzero del venture capital, alle opportunità presentate da collaborazioni industriali con soggetti svizzeri ed a potenziali collaborazioni nel campo della Ricerca e Sviluppo; relatori delle presentazioni saranno due esperti svizzeri di innovazione e strumenti finanziari.
  2. Tre giornate di visite ai poli dell’innovazione calabrese da parte di una task force di esperti svizzeri.
    Scopo delle visite sarà quello di:
      1. incontrare i responsabili della ricerca scientifica
      2. incontrare le singole start-up per una valutazione di:
      3. potenziale accesso ad investitori svizzeri
      4. potenziale rapporto con gruppi industriali svizzeri
      5. potenziale di ricerca e sviluppo con partner svizzeri

Seguiranno altre attività in Svizzera nei mesi a seguire fino all’autunno 2019:

Le 10 migliori start-up selezionate saranno invitate in Svizzera per incontri individuali con potenziali partner e molte altre saranno seguite a distanza per incrementare la loro rete di rapporti sul territorio svizzero.

È previsto anche un roadshow istituzionale in primavera e delle visite mirate ai poli scientifici e tecnologici svizzeri da parte di esponenti dei poli dell’innovazione calabrese.

Partecipazione e iscrizione
Una delegazione svizzera sarà presente in Calabria il prossimo 25/26/27/28 febbraio 2019.
Si tratta di giornate di lavoro dedicate alla presentazione del mercato svizzero e incontri one to one con esperti svizzeri per valutare l'opportunità di:

• accedere ad un contatto con investitori svizzeri (nel caso si tratti di una start-up)
• accedere a rapporti con potenziali committenti industriali o commerciali svizzeri (nel caso si tratti di start-up late stage o aziende)
• acquisire servizi di ricerca e sviluppo presso enti di ricerca svizzeri

Per partecipare a tali attività è necessario manifestare il proprio interesse, entro e non oltre il prossimo 21 febbraio, iscrivendosi tramite il seguente link.



Per informazioni
Dott. Antonio Panzarella
Dott.ssa Porzia Benedetto
Unioncamere Calabria
0968/51481

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI