Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

È calabrese il primo “Digital Innovation Hub” del Mezzogiorno

Una nuova sinergia tra Impresa e Ricerca, tra Mercato e Innovazione farà da trampolino di lancio per tutte le aziende che vorranno abbracciare la nuova rivoluzione tecnologica 4.0 raccogliendo la sfida del digitale e dell’innovazione.

Nasce il “Calabria Digital Innovation Hub”, modello snello e concreto di supporto innovativo alle imprese con un coinvolgimento bottom up di territori, università e centri di ricerca di eccellenza quale asset strategico per la crescita e lo sviluppo economico e industriale del nostro Paese.

Primo nel Mezzogiorno e quarto in Italia, il DHI calabrese sarà un’associazione per favorire l’innovazione tecnologica; sarà generatore di nuove opportunità e “punto di riferimento per aiutare le imprese calabresi a compiere i passaggi necessari per accedere alle nuove tecnologie, alle competenze ed alle risorse” così afferma il Presidente di Confindustria Digitale Elio Catania.

Hanno sottoscritto l’atto costitutivo del “Calabria DIH”: Unindustria Calabria, Regione Calabria, Università della Calabria di Cosenza, Università Magna Graecia di Catanzaro, Università Mediterranea di Reggio Calabria, Confindustria Digitale e Cluster Fabbrica Intelligente.

Presiederà il DHI calabrese, nel suo primo quadriennio, Natale Mazzuca - Presidente di Unindustria Calabria affiancato dal Consiglio Direttivo composto da: Elio Catania - Presidente di Confindustria Calabria, Pasquale Catanoso - Magnifico Rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Gino Mirocle Crisci - Magnifico Rettore dell’Università della Calabria, Aldo Quattrone – Magnifico Rettore dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, Mario Oliviero - Presidente della Regione Calabria, Gianluigi Viscardi – Presidente del Cluster Fabbrica Intelligente.

“È un forte segnale di cambiamento per la Calabria”, afferma Mazzuca. “È la prima volta che imprese, Università e Regione decidono di fare rete mettendo a sistema le rispettive competenze. Con la costituzione del DHI, la Calabria raccoglie la sfida del digitale e dell’innovazione, guarda al futuro e si pone in maniera efficace al servizio del sistema economico per offrire opportunità alle nuove generazioni. In un mondo globalizzato vincono le sole imprese che seguono i filoni dell’innovazione. I mercati chiedono prodotti sempre più personalizzati e di alta gamma. La competizione sui prezzi al ribasso, ci vede inevitabilmente perdenti nei confronti delle economie a più basso costo del lavoro. La trasformazione digitale – ha concluso Mazzuca – è un cambio di paradigma obbligatorio soprattutto per le micro e piccole imprese. Occorre affrontarla al meglio”.

Coinvolgimento delle piccole e medie imprese su tutto il territorio e intensificazione del loro rapporto con università e ricerca: sono due punti chiave del Piano Industria 4.0, il Piano mira a favorire l’adeguamento dell’imprenditoria italiana alla quarta rivoluzione industriale, fenomeno che prevede l’utilizzo di macchine intelligenti, interconnesse e collegate ad Internet.

A tal proposito, il Prorettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Claudio De Capua, ha sottolineato come “lo sviluppo del territorio sia strettamente legato alla capacità di generare innovazione e che l’innovazione, a sua volta, si alimenta con l’attività di ricerca, prevalentemente universitaria”.

Un’iniziativa di confronto nazionale, prevista in settembre, farà il punto sulle cose da fare focalizzando l’attenzione sulla Calabria.

La sfida è appena iniziata e, tutti i sostenitori dell’iniziativa, sono concordi nell’affermare che “l’impegno sarà massimo per indirizzare progetti e risorse verso percorsi virtuosi”.

Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI