Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

CANTIERI E IMPIANTI PER LE INFRASTRUTTURE

Corso Ingegneria Civile
Curriculum IDRAULICA
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2014/2015
Crediti 6.00
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/04
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale Unico

Docente GIOVANNI LEONARDI
Obiettivi Obiettivo principale del corso è quello di offrire all'allievo ingegnere un utile bagaglio di informazioni di carattere applicativo e teorico sull'organizzazione e la gestione tecnico-economica dei cantieri e degli impianti per infrastrutture. Gli argomenti trattati rappresentano il necessario completamento alla preparazione professionale non soltanto di un direttore di cantiere e di un direttore dei lavori, ma anche di un ingegnere progettista.
Conoscenza degli aspetti normativi dell’esercizio professionale, successivamente viene sviluppato il tema del progetto di un cantiere e della sua gestione tecnica ed economica.
Conoscenza delle varie macchine da cantiere per una gestione corretta e sicura delle stesse nel contesto dell’organizzazione del cantiere.
Conoscenza degli impianti da cantiere come quelli per la frantumazione degli inerti, per la confezione del calcestruzzo cementizio e bituminoso, approfondendo sempre l’aspetto tecnico-economico dell’impianto e dei materiali.
Programma - La gestione tecnica del cantiere – Crediti 1:
Cenni sulla legislazione dei lavori: La realizzazione delle opere pubbliche – Livelli di progettazione e approvazione – Appalto delle opere pubbliche – La direzione dei lavori.
L’organizzazione dell’impresa e il progetto del cantiere: Cenni storici – Premesse sull’organizzazione del cantiere – Organizzazione e gestione delle imprese di costruzione – L’impianto del cantiere – Opere in sicurezza – Opere Provvisionali - Organizzazione del cantiere e programmazione dei lavori – Diagrammi di Gantt - Le tecniche di programmazione reticolare – Le basi dei sistemi reticolari – Reticoli R(AA) e R(AN) – Redazione del reticolo – Risoluzione di reticoli R(AA) – Risoluzione di reticoli R(AN) – Allocazione delle risorse - Ottimizzazione delle risorse – Problemi reticolari – Il C.P.M. – Il P.E.R.T. – Esempi ed applicazioni.
- La gestione economica del cantiere e delle macchine – Crediti 1:
Generalità sulla scelta delle macchine – La direttiva macchine – Il macchinario usato e noleggiato – Rendimento delle macchine – Rendimento produttivo e produzione oraria – Fattori che influenzano il rendimento produttivo: orario di lavoro, prestazione, altitudine – Rendimento economico – costo di produzione – Costo di impianto – Costo di esercizio – Costi relativi a: ammortamento, manutenzione, interessi, carburante, lubrificante, riparazioni e ricambi, magazzinaggi, mano d’opera – Confronto tra sistemi operativi: i problemi di scelta, gli investimenti, le decisioni.
- Le terre e le macchine per i movimenti di terra – Crediti 2:
I movimenti di terra: Generalità – Le terre – Classificazione delle terre - I movimenti di terra elementari.
Le macchine per i movimenti di terra: Generalità e classificazione – La produzione delle macchine – Le macchine escavatrici a cucchiaio frontale e rovescio, a benna mordente ed a benna trascinata – Le macchine per lo scavo e lo spostamento – Apripista: bulldozers, angledozers, tiltdozers, livellatrici – Macchine per lo scavo, il trasporto e la stesa – Ruspe a carico anteriore e posteriore – Le pale meccaniche – Macchine per il solo trasporto – Macchine per il costipamento - Prova Proctor – Campo d’impiego e confronto fra i vari mezzi costipanti: produzione e costi - Prova di carico su piastra.
- I cantieri stradali – Crediti:1
Materiali da costruzione - Organizzazione dei cantieri stradali – Sicurezza dei cantieri stradali.
- Gli impianti di un cantiere – Crediti:1
Impianti per aggregati - Produzione, trasporto e posa in opera dei calcestruzzi - Impianti per la produzione dei conglomerati bituminosi.
Testi docente - V. Zignoli: “Il cantiere edile” – Ed. Hoepli – Milano
- V. Zignoli: “Costruzioni edili” – Ed. Utet – Milano
- Passaro, L. De Lieto: “Atterzature impianti generali di cantiere” – Liguori Editore
- F. Serafini: “Il manuale per la progettazione e costruzione delle strade” Vol. II – Ed. Geo-Graph
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale Si
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento

Elenco dei ricevimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti del docente: Giovanni Leonardi
Lunedì alle ore 9:30
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI