Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE IMPRESE AGRARIE

Corso SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Curriculum Curriculum unico
Orientamento UNICO
Anno Accademico 2014/2015
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare AGR/01
Anno Primo anno
Unità temporale Secondo semestre
Ore aula 60
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale unico

Docente ALFIO STRANO
Obiettivi N.D.
Programma Introduzione al corso. Obiettivi, contenuti, strutturazione percorso formativo.
Richiami di economia generale. Richiami sulle conoscenze di base necessarie alla comprensione degli argomenti di gestione dell’impresa agroalimentare.
L’ambiente economico (relazioni, scambi, mercati, aggregati di aziende)
Come fare impresa (catena pensiero azione, progettazione assetti gestionali e organizzativi, struttura, sistemi operativi) La missione (Prodotti e mercati, modalità d’azione) La posizione strategica (segmentazione, strategia orizzontale, integrazione verticale).
Gli istituti e gli assetti dinamici (le persone, gli istituti, la varietà).
La struttura aziendale (modelli di rappresentazione, assetti, combinazioni tecnico-economiche, patrimonio, personale ).
Esercitazione su: la sintesi swot nella progettazione di una impresa.
Ambiente operativo La ricognizione del territorio (analisi territoriale generale, specifica e finalizzata) Il sistema di azione (cosa, come, quanto).
I risultati (programmare quando e dove) L’integrazione verticale, il decentramento produttivo, il benchmarking. Il ruolo dell’innovazione di prodotto e di processo e la competitività.
Esercitazione su: la conoscenza del territorio e le opportunità, analisi casi studio e sperimentazioni condotte.
Il principio di economicità (valutazione, calcoli di convenienza, rilevazioni, controllo, just in time, Reengineering aziendale).
Problematiche di logistica trasporto e stoccaggio lungo la filiera produttiva (produzione, trasformazione e commercializzazione).
Esercitazione su: analisi casi studio e sperimentazioni condotte per alcune filiere agroalimentari calabresi.
La sostenibilità economica dei processi e dei prodotti lungo il ciclo di vita.
La sostenibilità ambientale dei processi e dei prodotti lungo il ciclo di vita.
Esercitazione su: analisi casi studio e sperimentazioni condotte.
Marketing. Il prodotto agroalimentare: definizione, tipologie, caratteristiche, il ciclo di vita del prodotto. Le funzioni del marketing, gli elementi del marketing mix.
Il green marketing. Il global worming, il carbon footprint, la water footprint, quali strumenti di promozione innovativi.
Strumenti di programmazione e controllo: business plan, budgeting. Struttura, contenuti, redazione, lettura.
Analisi degli scostamenti: cause endogene e cause esogene, problematiche, lettura, individuazione ed introdurre di azioni correttive.
Esercitazione su: casi studio individuali.
Testi docente MATERIALE DIDATTICO
- Materiale didattico disponibile sul sito del docente.
- Testi di riferimento e consultazione:
- G. Airoldi, G. Brunetti, V. Coda, (2005) Corso di economia aziendale. Il Mulino.
- B.M. Torquati, (2003) Economia e gestione dell’impresa agraria. Il sole 24 Ore. Edagricole.
- G. A. Welsch, (2001) I budget come prepararli e impiegarli per programmare e controllare l’attività aziendale. Franco Angeli

Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI