Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Recupero e riqualificazione territoriale e urbanistica

Corso Scienze dell'architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2015/2016
Crediti 4
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/21
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 40
Attività formativa Attività formative affini ed integrative

Canale Unico

Docente STEFANO ARAGONA
Obiettivi
Considerando che il suolo è una risorsa scarsa non rinnovabile e che il modello di antropizzazioni realizzate dalla rivoluzione industriale in poi sta mostrando molteplici limiti - sull’uso delle componenti naturali, nel confrontarsi con il crescente allungamento della aspettativa di vita, nella impari distribuzione dello spazio, rispetto la scomparsa crescente della città pubblica, nella perdita continua di bellezza, con le varie questioni del rapporto qualità ambientale ed opportunità energetiche - il Corso sollecita gli studenti ad ipotizzare soluzioni di piano/progetto che siano in grado di recuperare e ridare qualità al territorio ed agli insediamenti urbani mediante l’elaborazione di una metodologia di analisi, piano quindi progetto.
Ciò significa identificare gli elementi che concorrono alla costruzione del concetto di qualità nell’ambito delle discipline che trattano delle trasformazioni territoriali e di quelle urbanistiche.
Quindi di queste, leggere e verificarne nello specifico contesto il livello di efficacia ed efficienza sociale, funzionale ed ambientale, per individuare le necessità di intervento e valutare l’azione di progettazione territoriale e urbana.
Mediante tali elementi, avendo posto in evidenza le specifiche condizioni locali, articolare modelli di analisi e di progetto espressione delle diverse realtà sociali, economiche, culturali ed ambientali comunque capaci a proporre territori e città ecologiche. Coerenti con la pianificazione integrata tra aree urbane, piccole, medie, grandi, metropolitane e non urbane richiesta dalla Carta di Lipsia (2007) e finalizzate a costruire Comunità locali sostenibili materialmente e socialmente, inclusive così come postulato da Smart City (2010) obiettivo di Horizon 2020 non trascurando il ruolo che gestione e servizi hanno in tutto questo ed in un’ottica complessiva di territorio come risorsa della collettività e della città quale spazio pubblico se non addirittura vista come bene comune tout-court ovvero in oggetti di politiche urbane e territoriali sia spaziali che socio-economiche.

Programma N.D.
Testi docente N.D.
Erogazione tradizionale No
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale No
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Descrizione Allegato
Formato editoriale per piano o progetto o programma (esercitazioni) Icona dell'estensione dell'allegato
Programma del Corso (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Formato editoriale per relazioni eventi (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Formato editoriale per relazioni testi (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI