Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Citta' Intelligenti

Corso Ingegneria Informatica e dei sistemi per le Telecomunicazioni
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Intelligent Transportation Systems
Anno Accademico 2018/2019
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/05
Anno Secondo anno
Unità temporale Secondo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative affini ed integrative

Canale unico

Docente ANTONINO VITETTA
Obiettivi Il corso ha come obiettivo formativo la preparazione di studenti che abbiano familiarità di base con gli ITS (Intelligent Transportation Systems), con particolare riguardo alla descrizione, all’analisi e alla progettazione di Smart cities in un’ottica di integrazione Trasporti/Urbanistica.
Lo studio sarà orientato in particolare alle seguenti componenti e relative caratteristiche: smart city, smart mobility, mobilità attiva (mobilità pedonale e ciclistica), sistemi di trasporto pubblico, tecnologie avanzate di supporto, TDO – Transit Oriented Development, casi studio e best practices.
Il percorso didattico è finalizzato ad offrire conoscenze utili ad affrontare le problematiche gestionali relative alla progettazione, valutazione, esecuzione ed esercizio di componenti di Smart Cities relative alla mobilità urbana, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati, compresi quelle del settore ICT.
Si procederà inoltre all’analisi di alcuni dei principali documenti di pianificazione e programmazione italiani ed europei relativi alle smart cities, con riferimento alla mobilità di persone ed allo spostamento delle merci.
Nell'ambito del percorso formativo, le lezioni saranno integrate con esercitazioni nonché lavori individuali e/o di gruppo, che sollecitino la partecipazione attiva, la capacità propositiva, la capacità di elaborazione autonoma e di comunicazione dei risultati del lavoro svolto.
Programma Smart city e controllo del traffico in sistemi di trasporto.
Progettazione di reti di trasporto: regolazione semaforica.
Progettazione di reti di trasporto: topologia e regolazione semaforica.
Testi docente Francesco Russo , Agata Quattrone (2010) ITS Sistemi di trasporto intelligenti. Elementi di base e applicazioni operative per il trasporto privato, per il trasporto pubblico, per il trasporto merci e la logistica. FrancoAngeli.
Cantarella G. E., Vitetta A. (2010) La regolazione di intersezioni stradali semaforizzate, FrancoAngeli.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No
Docente DOMENICO GATTUSO
Obiettivi Il corso ha come obiettivo formativo la preparazione di studenti che abbiano familiarità di base con gli ITS (Intelligent Transportation Systems), con particolare riguardo alla descrizione, all’analisi e alla progettazione di Smart cities in un’ottica di integrazione Trasporti/Urbanistica.
Lo studio sarà orientato in particolare alle seguenti componenti e relative caratteristiche: smart city, smart mobility, mobilità attiva (mobilità pedonale e ciclistica), sistemi di trasporto pubblico, tecnologie avanzate di supporto, TDO – Transit Oriented Development, casi studio e best practices.
Il percorso didattico è finalizzato ad offrire conoscenze utili ad affrontare le problematiche gestionali relative alla progettazione, valutazione, esecuzione ed esercizio di componenti di Smart Cities relative alla mobilità urbana, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati, compresi quelle del settore ICT.
Si procederà inoltre all’analisi di alcuni dei principali documenti di pianificazione e programmazione italiani ed europei relativi alle smart cities, con riferimento alla mobilità di persone ed allo spostamento delle merci.
Nell'ambito del percorso formativo, le lezioni saranno integrate con esercitazioni nonché lavori individuali e/o di gruppo, che sollecitino la partecipazione attiva, la capacità propositiva, la capacità di elaborazione autonoma e di comunicazione dei risultati del lavoro svolto.
Programma SMART CITY.
SMART MOBILITY
MOBILITÀ ATTIVA. MOBILITÀ PEDONALE E CICLISTICA
SISTEMI DI TRASPORTO PUBBLICO. TECNOLOGIE AVANZATE
TDO – TRANSIT ORIENTED DEVELOPMENT
CASI STUDIO E BEST PRACTICES

Risultati
Conoscenza e capacità di comprensione: conoscenza degli strumenti fisico-matematici di base, di elementi significativi di ingegneria dei trasporti, di pianificazione territoriale e di ICT.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: interpretare e analizzare correttamente le problematiche relative alle città, con particolare riferimento ad applicazioni di tecnologie ITS applicate alla smart mobility.
Autonomia di giudizio: capacità di elaborare, di criticare e di argomentare con rigore logico e con un uso corretto degli strumenti ingegneristici di base e di strumenti ICT/ITS schemi di soluzione a fronte di problematiche di smart mobility in contesti urbani.
Abilità comunicative: capacità di comunicare le conoscenze acquisite in modo chiaro ed esaustivo e di esporre con rigore logico il percorso argomentativo sotteso alle tesi illustrate.
Capacità d’apprendimento: sviluppare un metodo critico nello studio della materia e nella soluzione delle questioni relative alla smart mobility in contesto urbano.
Testi docente Caragliu A., Del Bo C., Nijkamp P. (2009). “Smart cities in Europe”, Series Research Memoranda 0048, VU University Amsterdam, Faculty of Economics, Business Administration and Econometrics, 2009
Calthorpe P. (1993). The Next American metropolis: Ecology, community, and the American Dream”. Princeton Architectural Press

Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni


Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Domenico Gattuso
Il Prof.Gattuso Domenico riceve gli studenti presso il suo studio, Plesso principale Ingegneria, VI Piano, il Lunedi e Martedi, ore 12:00
Ricevimenti di: Antonino Vitetta
Il lunedì alle ore 11.00 (da confermare tramite E.mail) presso lo studio del docente, sesto piano, plesso di Ingegneria. Il ricevimento è possibile anche in altri giorni concordando tramite E.mail giorno e ora.
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI