Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Urban Regeneration and Public Private Partnerschip

Corso Scienze dell'architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2016/2017
Crediti 4
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/21
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 40
Attività formativa Attività formative affini ed integrative

Canale Unico

Docente CARMELINA BEVILACQUA
Obiettivi Il corso intende accompagnare gli studenti verso l’acquisizione di conoscenze tecniche inerenti i nuovi contesti della pianificazione urbanistica relativi all’evoluzione delle politiche di rigenerazione urbana. In particolare, la lettura e l’interpretazione della rigenerazione urbana verrà condotta attraverso l’approfondimento sia procedurale sia progettuale dell’attività di costruzione e gestione dei processi di trasformazione urbana attraverso la comparazione con casi studi internazionali. In tale contesto l’approccio analitico sarà sempre sviluppato in relazione agli elementi “tecnici” che consentono la costruzione del progetto di trasformazione urbana.
Gli obiettivi formativi sono articolati come segue.
1. Fornire adeguate conoscenze dei nuovi contesti della pianificazione urbanistica
2. Fornire gli strumenti di controllo strategico della trasformazione urbana attraverso l’acquisizione di competenze adeguate nella costruzione di piani innovativi per la città contemporanea. Conoscenze preliminari sulle forme di partenariato pubblico privato in iniziative di rigenerazione urbana.
Programma 1. obiettivo formativo – 2 moduli
a. modulo: La costruzione tecnica della decisione
- Il passaggio da un modello autoritativo ad un modello “incrementale” – la governance del piano
- Il passaggio dalla organizzazione per zoning alla definizione strutturale del Piano urbanistico
- Il passaggio dalle gerarchie sovraordinate alla costruzione di livelli di integrazione amministrativa, progettuale e finanziaria
b. modulo: La costruzione del quadro “portante” delle trasformazioni urbane e territoriali
- Il passaggio dall’uso funzionale all’uso strategico delle risorse
- la caratterizzazione proattiva dell’approccio strategico e la sua trasposizione spaziale
- Regime dei suoli, real estate : piano urbanistico conformativo della proprietà vs. piano strategico produttore di vision condivise, di processi partenariali;
2. obiettivo formativo – 2 moduli
a. modulo: Il controllo strategico della trasformazione urbana
L’orizzonte temporale delle scelte strategiche: breve, medio e lungo termine
La costruzione degli scenari in funzione degli orizzonti temporali
La costruzione degli scenari in funzione della sostenibilità ambientale, sociale economica e finanziaria
b. modulo: la rigenerazione urbana
L’analisi della la complessità dei fenomeni ascrivibili alla città contemporanea
La traduzione dell’analisi in driver progettuali alle diverse scale, ai diversi livelli decisionali,
La costruzione di forme di attivazione sociale capaci di “bilanciare” la concentrazione competitiva con la distribuzione dei vantaggi da essa generata
Il coinvolgimento della community come momento topico della costruzione di strumenti innovativi di programmazione integrata
Il Partenariato Pubblico Privato
Testi docente Il piano comunale di Paolo Avarello Walter Fabietti edito da Il Sole 24 Ore, 2000
Fuccella R. (1995), Elementi di Urbanistica, Alinea, Bologna
I programmi complessi Innovazione e Piano nell'Europa delle Regioni Di Simone Ombuen,Manuela Ricci,Ornella Segnalini

Editore: IlSole24ore
Sitografia di riferimento:
www.cluds-7fp.unirc.it
Altro materiale didattico:
First scientific report: Economic development strategies. The role of Public Private Partnership – Edited by Carmelina Bevilacqua www.cluds-7fp.unirc.it
Second Scientific Report: Sustanable Urban Development. The role of urban-rural rational in regional context – Edited by Carmelina Bevilacqua www.cluds-7fp.unirc.it
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale No
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere Si
Prova pratica Si

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI