Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Affidabilità e sicurezza del software

Corso Ingegneria Informatica e dei sistemi per le Telecomunicazioni
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Dispositivi
Anno Accademico 2016/2017
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05
Anno Secondo anno
Unità temporale Secondo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative a scelta dello studente (art.10, comma 5, lettera a)

Canale Unico

Docente FRANCESCO ANTONIO BUCCAFURRI
Obiettivi Il corso ha la finalità di fornire agli studenti metodologie di analisi e tecniche di Verifica e Validazione (V&V) del software di sistemi Safety Critical.
Queste hanno lo scopo di dare evidenza di come e in quale misura viene raggiunta e garantita la Sicurezza Funzionale e Tecnica. La norma di riferimento è la CENELEC EN50128 Edizione 2011.
Al fine di dare al corso valenza professionalizzante, verranno fornite svolte specifiche esercitazioni.
Programma l corso si articolerà in due parti o sezioni complementari:
SEZIONE 1: Informazioni preliminari
• Introduzione al linguaggio “C”: questa introduzione è propedeutica per poter svolgere le esercitazioni, essendo il “C” il linguaggio attualmente più utilizzato in ambito ferroviario.
• Introduzione alla Dependability;
• Concetti fondamentali: Fault, Error, Failure, Hazard, Risk Identification, Evaluation and Analysis, SIL;

SEZIONE 2: Presentazione del Ciclo di Vita del Software di sistemi Safety Critical. Gli argomenti seguenti si basano sui requisiti della norma EN50128.

• Modello a “V” (ramo discendente): fasi di progetto/sviluppo (Requisiti Sw, Architettura Sw, Design);
• Modello a “V” (ramo ascendente): fasi di Verifica e Validazione;
• Test sui Requisiti del Software – Tracciatura dei Requisiti;
• Analisi Statica;
• Analisi Dinamica: test sui moduli/componenti software;
-Test funzionali (black box);
-Test di copertura (white box);
-Test di integrazione dei moduli/componenti software;
-Test di integrazione HW/SW;
-Test di fault Injection (panoramica);
• Verifica dei tools di progetto;
• Cenni sulla validazione dei compilatori;
• Validazione del software;
• Cenni sul Safety Case.
Testi docente dispense del corso
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale Si
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No
Docente francesco palamara
Obiettivi Il corso ha la finalità di fornire agli studenti metodologie di analisi e tecniche di Verifica e Validazione (V&V) del software di sistemi Safety Critical.
Queste hanno lo scopo di dare evidenza di come e in quale misura viene raggiunta e garantita la Sicurezza Funzionale e Tecnica. La norma di riferimento è la CENELEC EN50128 Edizione 2011.
Al fine di dare al corso valenza professionalizzante, verranno fornite svolte specifiche esercitazioni.
Programma N.D.
Testi docente N.D.
Erogazione tradizionale No
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale No
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI