Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

GEOTECNICA

Corso Ingegneria Civile-Ambientale
Curriculum Ambientale
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018

Modulo: GEOTECNICA MOD. I

Corso Ingegneria Civile-Ambientale
Curriculum Ambientale
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018
Crediti 6.00
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/07
Anno Terzo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale Unico

Docente GIUSEPPE MORTARA
Obiettivi Il corso si propone di fornire agli studenti i principali concetti riguardanti il comportamento meccanico dei terreni al fine di poter acquisire le basi teoriche necessarie alla progettazione delle strutture geotecniche.
Programma Caratteristiche dei terreni e classificazione
Origine dei terreni. Relazioni tra le fasi, peso specifico e pesi dell’unità di volume. Densità relativa. Classificazione, analisi granulometriche, limiti di Atterberg. Sistemi di classificazione.

Cenni di meccanica dei continui
Dal discreto al continuo. Vettori e tensori. Invarianti principali e deviatorici. Cerchi di Mohr. Rappresentazione degli stati tensionali: piani meridiani e deviatorici. Invarianti di tensione e di deformazione. Legge di Hooke generalizzata, costanti elastiche, mezzi elastici trasversalmente isotropi. Concetti di viscoelasticità. Concetti introduttivi di elastoplasticità.

Mezzo poroso
Equazione di equilibrio di un mezzo poroso, continui bifase e principio degli sforzi efficaci. Stato di sforzo geostatico. Sovraconsolidazione.

Moti di filtrazione in regime stazionario
Moti di filtrazione monodimensionali, legge di Darcy e sifonamento, moti di filtrazione bidimensionali. Moti confinati, soluzione con il metodo delle differenze finite e con il reticolo idrodinamico. Moti non confinati. Determinazione del coefficiente di permeabilità in laboratorio.

Moti di filtrazione in regime transitorio
Aspetti idraulici e meccanici. Consolidazione in condizioni tridimensionali, bidimensionali e monodimensionali. Teoria della consolidazione monodimensionale di Terzaghi. Prova edometrica, calcolo dei cedimenti edometrici e del loro decorso nel tempo. Cedimento secondario.

Comportamento meccanico dei terreni
Requisiti fondamentali delle apparecchiature di laboratorio, apparecchiatura di taglio diretto, apparecchiature triassiali. Percorso tensionale. Effetto del drenaggio sui risultati sperimentali. Criterio di rottura di Mohr-Coulomb nel piano e nello spazio. Criteri di rottura di Matsuoka e Nakai (1974), di Lade e Duncan (1975) e loro generalizzazione. Dilatanza e resistenza al taglio delle sabbie. Effetto della densità relativa e della tensione di confinamento sui risultati sperimentali delle prove su sabbie, parametro di stato e stato critico. Comportamento meccanico delle argille. Effetto della sovraconsolidazione sul comportamento meccanico delle argille. Linea di compressione isotropa e linea di stato critico. Determinazione delle condizioni di stato critico di un’argilla in condizioni drenate e non drenate.

Modelli costitutivi elastoplastici
Funzione di plasticizzazione, potenziale plastico e legge di incrudimento. Elastoplasticità perfetta. Modelli elastoplastici incrudenti. Determinazione del potenziale plastico a partire dalla legge sforzi-dilatanza. Il modello Cam Clay originale e modificato.

Teoremi dell’analisi limite
Teorema del limite superiore, meccanismi di rottura cinematicamente compatibili, dissipazione. Teorema del limite inferiore, discontinuità statiche.

La spinta delle terre
Il metodo di Coulomb. Il metodo di Rankine. Determinazione delle spinte con il teorema del limite inferiore.

Fondazioni superficiali
Carico limite in condizioni drenate e non drenate di fondazioni nastriformi con i teoremi dell’analisi
limite.
Testi docente Lancellotta R. (2004). Geotecnica. Zanichelli (consigliato)
Lancellotta R. (2012). Geotecnica. Zanichelli (consigliato)
Nova R. (2002). Fondamenti di meccanica delle terre. McGraw Hill (consigliato)
Muir Wood D. (2004). Geotechnical modelling. Spon Press (approfondimento)
Muir Wood D. (1990). Soil behaviour and critical state soil mechanics. Cambridge University Press (approfondimento)
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta Si
Valutazione prova orale Si
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento

Elenco dei ricevimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti del docente: Giuseppe Mortara
------------------------------
geotecnica
------------------------------
periodo didattico: giovedi' 09:00-11:00
periodo non didattico: giovedi' 09:00-12:00
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI