Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

IDRAULICA & IDROLOGIA

Corso Ingegneria Civile e Ambientale
Curriculum Ambientale
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2018/2019

Modulo: IDROLOGIA

Corso Ingegneria Civile e Ambientale
Curriculum Ambientale
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2018/2019
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/02
Anno Secondo anno
Unità temporale Secondo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale unico

Docente GIUSEPPE BARBARO
Obiettivi L’insegnamento descrive le leggi che governano i meccanismi di formazione delle precipitazioni e delle piene fluviali e fornisce gli strumenti per dimensionare opere per la stabilizzazione di un alveo fluviale e per lo smaltimento delle acque bianche.
Programma Bacino idrografico (1 cfu)
Individuazione dello spartiacque superficiale, del reticolo idrografico e della sezione di chiusura.
Caratteristiche plano altimetriche e del rilievo. Area, perimetro, lunghezza dell’asta principale, pendenza media del bacino e dell’asta principale, altezza media e mediana, curva ipsografica ed ipsometrica, integrale ipsometrico. Parametri di forma.
Gerarchizzazione del bacino secondo Horton e Shreve.
Leggi di Horton. Parametri del reticolo. Tempo di corrivazione.

Precipitazione (1 cfu)
Formazione, classificazione e misura delle precipitazioni. Catalogazione negli Annali Idrologici.
Leggi statistiche della precipitazione: Gumbel, log-normale, Frechet, Weibull e T.C.E.V.
Cartogrammi di Gumbel e log-normale e Test di Pearson.
Relazione tra altezza di pioggia, durata e area e curve di possibilità pluviometrica (CCP).
Stima dei parametri delle distribuzioni di probabilità mediante il metodo dei momenti.
La rappresentazione topografica della pluviometria: le isoiete ed i topoieti.

Portata di piena (1 cfu)
Trasformazione afflussi (precipitazioni) – deflussi (portate di piena).
Pioggia di progetto e ietogramma di progetto ad intensità costante e ad intensità variabile.
Separazione deflusso superficiale e profondo.
Il metodo del Curve Number.
Stima delle portate di piena di assegnato periodo di ritorno. Metodi cinematico, razionale e di Nash.

Dimensionamento briglia a gravità (1 cfu)
Calcolo di pendenza di compenso e scavo a valle.
Dimensionamento gaveta.
Criteri di scelta delle dimensioni della briglia.
Analisi sollecitazioni: prima dell’interrimento, dopo l’interrimento senza dreni e con dreni.
Verifiche di stabilità: scorrimento, ribaltamento, schiacciamento e sifonamento.

Dimensionamento fognature bianche (2 cfu)
Normativa di riferimento.
Acque di prima e seconda pioggia.
Vasca volano delle acque bianche.
Caditoie e pozzetti.
Schemi progettuali. Configurazione planimetrica delle reti.
Tipologie di condotte fognarie.
Dimensionamento delle tubazioni e relativa verifica statica.
Progetto di una rete fognaria.
Testi docente MOISELLO U., Idrologia Tecnica, Libreria Cortina.
MAIONE U., Le piene fluviali, La Goliardica Pavese.
FERRO V., La sistemazione dei bacini idrografici, McGraw-Hill.
USAI E., Manuale di Idrologia per la progettazione, Hoepli.
CETRARO F., Idrogeologia e opere di difesa idraulica, EPC Libri.
BECCIU G. e PAOLETTI A., Esercitazioni di Costruzioni Idrauliche, Ambrosiana.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No
Docente VINCENZO FIAMMA
Obiettivi L’insegnamento descrive le leggi che governano i meccanismi di formazione delle precipitazioni e delle piene fluviali e fornisce gli strumenti per dimensionare opere per la stabilizzazione di un alveo fluviale e per lo smaltimento delle acque bianche.
Programma Programma Idraulica
Generalità sui fluidi (1 cfu)
Unità di misura e grandezze fondamentali e derivate. Tensioni in un fluido: teorema del tetraedro di Cauchy e suoi corollari. Proprietà dei fluidi: comprimibilità, densità, espansione termica, tensione superficiale, viscosità, evaporazione, ebollizione, tensione di vapore, cavitazione. Classificazione dei fluidi.

Statica dei fluidi (1 cfu)
Equazione indefinita. Equazione globale. Legge di Stevino. Pressione: legge, distribuzione e strumenti di misura. Spinta su superfici piane e curve e formula di Mariotte. Galleggiamento.

Cinematica dei fluidi (1 cfu)
Regimi di moto: laminare, turbolento, transitorio. Velocità ed accelerazione: approcci euleriano e lagrangiano. Campo di moto: traiettoria, linea di corrente, linea di fumo. Tipi di moto: uniforme, permanente, piano, vario, rotazionale, irrotazionale. Deformazioni: traslazione, rotazione rigida, deformazione lineare, deformazione angolare. Equazione indefinita di continuità. Equazione globale di continuità.

Dinamica dei fluidi (1 cfu)
Equazione indefinita del moto. Legge di viscosità di Stokes. Equazioni di Eulero e di Navier Stokes. Equazione globale dell’equilibrio dinamico. Teorema di Bernoulli: significati energetico e geometrico, applicazioni ed estensioni. Processi di efflusso. Pompe e turbine.

Correnti in pressione (1 cfu)
Azione di trascinamento di una corrente. Indice di resistenza. Moto turbolento: grandezze caratteristiche, distribuzioni di velocità e leggi di resistenza. Progetto e verifica di una condotta: formule pratiche, perdite di carico localizzate, possibili tracciati altimetrici e problematiche delle lunghe condotte.

Correnti a pelo libero (1 cfu)
Classificazione moti a pelo libero. Progetto e verifica di un canale a pelo libero: classificazione, leggi di resistenza, scala di deflusso, energia specifica. Velocità delle onde di superficie. Profili di corrente. Risalto idraulico. Dimensionamento vasca di dissipazione.

Programma Idrologia
Il bacino idrografico (1 cfu)
Individuazione dello spartiacque superficiale, del reticolo idrografico e della sezione di chiusura.
Caratteristiche plano altimetriche e del rilievo.
Pendenza media del bacino e dell’asta principale.
Leggi di Horton e di Shreve.
Gerarchizzazione ed ordine del bacino.
Densità di drenaggio e tempo di corrivazione del bacino idrografico.

Precipitazioni e formazione delle piene (2 cfu)
Formazione, classificazione, misura delle precipitazioni e catalogazione negli Annali Idrologici.
Leggi statistiche della precipitazione: Gumbel, log-normale, Frechet, Weibull e T.C.E.V..
Stima dei parametri delle distribuzioni di probabilità mediante il metodo dei momenti.
Cartogramma di Gumbel e Test di Pearson.
Relazione tra altezza di pioggia, durata e area e curve di possibilità pluviometrica (CCP).
La rappresentazione topografica della pluviometria: le isoiete ed i topoieti.
Pioggia di progetto e ietogramma di progetto ad intensità costante ed ad intensità variabile.
Separazione deflusso superficiale e profondo. Il metodo del curve number.
Il metodo cinematico per la stima delle portate di piena di assegnato periodo di ritorno.
Il metodo razionale.

Dimensionamento briglia a gravità (1 cfu)
Pendenza di compenso
Salto di fondo
Dimensionamento gaveta
Analisi sollecitazioni
Verifiche di stabilità

Dimensionamento fognature bianche (2 cfu)
Normativa di riferimento.
Acque di prima e seconda pioggia.
Vasca volano delle acque bianche.
Caditoie e pozzetti.
Schemi progettuali. Configurazione planimetrica delle reti.
Tipologie di condotte fognarie.
Dimensionamento delle tubazioni e relativa verifica statica.
Progetto di una rete fognaria.

Testi docente Testi Idraulica
MOSSA M. e PETRILLO A.F., Idraulica, Casa Editrice Ambrosiana.
CITRINI D. e NOSEDA G., Idraulica, Casa Editrice Ambrosiana.
ALFONSI G., ORSI E., Problemi di idraulica e meccanica dei fluidi, Casa Editrice Ambrosiana.
Testi Idrologia
MOISELLO U., Idrologia Tecnica, Libreria Cortina.
MAIONE U.,. Le piene fluviali, La Goliardica Pavese.
FERRO V., La sistemazione dei bacini idrografici, McGraw-Hill.
USAI E., Manuale di Idrologia per la progettazione, Hoepli.
CETRARO F., Idrogeologia e opere di difesa idraulica, EPC Libri.
BECCIU G. e PAOLETTI A., Esercitazioni di Costruzioni Idrauliche, Ambrosiana.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni


Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Giuseppe Barbaro
Ricevimento studenti e tesisti martedì 10:00-11:00
Ricevimenti di: Vincenzo Fiamma
lunedì 9.00-11.00
mercoledì 9.00-11.00
venerdì 9.00-11.00
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI