Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

NUTRIZIONE ANIMALE E TECNICA MANGIMISTICA

Corso SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Curriculum Curriculum unico
Orientamento UNICO
Anno Accademico 2018/2019

Modulo: PRINCIPI DI NUTRIZIONE ANIMALE

Corso SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Curriculum Curriculum unico
Orientamento UNICO
Anno Accademico 2018/2019
Crediti 3
Settore Scientifico Disciplinare AGR/18
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 30
Attività formativa Attività formative affini ed integrative

Canale unico

Docente FRANCESCO FOTI
Obiettivi 1. Fornire le nozioni scientifiche e tecniche di base necessarie per poter definire le esigenze nutrizionali ed energetiche degli animali, la composizione di diete da utilizzare nell’allevamento di animali da reddito e saper interpretare i dati di carattere nutrizionale e alimentare e i loro effetti sulle risposte produttive degli animali.
2. Valutare la relazione fra alimenti e qualità delle produzioni di origine animale e le conseguenze sulla salute animale degli errori nutrizionali ed alimentari;
3. Conoscere i rapporti fra alimentazione e qualità degli alimenti
4. Valutazione delle caratteristiche fisico-chimiche, nutrizionali e salutistiche delle produzioni zootecniche.
Programma Aspetti generali della nutrizione degli animali di interesse zootecnico.
Le funzioni nutrizionali: metabolismo ed enzimi; composizione del corpo animale e degli alimenti.
I principi nutritivi: caratteristiche e proprietà dei diversi principi nutritivi e loro utilizzazione digestiva ( glucidi, lipidi, protidi, vitamine e elementi minerali).
Il metabolismo e la produzione di energia: generalità; il valore energetico medio delle sostanze nutritive; ripartizione dell’energia degli alimenti
Valutazione energetica: valutazione chimica ed analisi degli alimenti; valutazione fisiologica degli alimenti; digeribilità; qualità delle proteine per i monogastrici e l’impiego dell’azoto non proteico; contenuto in vitamine ed in sostanze minerali; conservabilità; azione dietetica.
Consumo volontario nei monogastrici e poligastrici.
Il valore nutritivo: sostanze nutritive digeribili; metodo dell’energia netta; le unità foraggere latte e carne.
Le esigenze nutritive: il metabolismo basale ed i condizionamenti ambientali; mantenimento; riproduzione; accrescimento; ingrassamento; produzione di latte; stima delle esigenze dei bovini da latte e bovini da carne;
Tecniche di razionamento: Bovini, ovi-caprini e suini;
Gli alimenti: foraggi freschi e conservati; mangimi semplici e composti; sottoprodotti agricoli e agroindistriali.
Somministrazione degli alimenti: pascolamento; razionamento in stalla; unifeed.
Testi docente Antongiovanni M. e Gualtieri M. : Nutrizione e Alimentazione animale, Edagricole;
McDonald-Edwards Greenhalgh: Nutrizione animale, Tecniche Nuove;
Appunti del corso.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Descrizione Descrizione
Nutrizione animale (programma) Descrizione

Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Francesco Foti
Il docente Francesco Foti riceve gli studenti dal lunedi' al venerdi', previo appuntamento, presso la sezione di Produzioni Zootecniche di Qualita' del Dipartimento di Agraria, sita a Reggio Calabria in via Salita Melissari, Lotto D.
Mail docente: francesco.foti@unirc.it
Nessun avviso pubblicato

Modulo: TECNICA MANGIMISTICA

Corso SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Curriculum Curriculum unico
Orientamento UNICO
Anno Accademico 2018/2019
Crediti 3
Settore Scientifico Disciplinare AGR/18
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 30
Attività formativa Attività formative affini ed integrative

Canale unico

Docente PASQUALE CAPARRA
Obiettivi Obiettivo formativo del modulo di “TECNICA MANGIMISTICA” (3 CFU)
L’insegnamento si prefigge di impartire agli studenti conoscenze approfondite sui vari aspetti della tecnica mangimistica. Viene inoltre presa in considerazione la normativa relativa alla produzione e commercializzazione dei mangimi zootecnici. Particolare attenzione viene dedicata al controllo di qualità degli alimenti per uso zootecnico.

Conoscenza e capacità di comprensione
Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze di base per affrontare in modo professionale l'attività di produzione industriale di alimenti composti per animali d'allevamento. Lo studente conosce l'organizzazione e la struttura del mangimificio, le tecniche di lavorazione mangimistica, le implicazioni tecnologiche e nutrizionali dei principali trattamenti attuati in mangimificio, le norme legislative che regolano la produzione e commercializzazione di mangimi.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Con le conoscenze acquisite lo studente è in grado di individuare i punti critici e suggerire le possibili soluzioni. Analizzare gli alimenti ed essere in grado di impostare delle opportune strategie al fine di migliorare la produttività e la qualità dei prodotti di origine animale.

Autonomia di giudizio
Lo studente una volta acquisite le nozioni è in grado di effettuare una ricerca sui temi affrontati e possedere la capacità di valutazione sui temi trattati durante il percorso formativo. La verifica dell’acquisizione dell’autonomia di giudizio avviene attraverso la valutazione del grado di autonomia e la capacità di valutare gli elaborati personali richiesti allo studente.

Abilità comunicative
Lo studente è in grado di affrontare gli argomenti trattati durante il corso con adeguate proprietà di linguaggio e capacità di sintesi.

Capacità d’apprendimento
La capacità di apprendimento viene valutata attraverso forme di verifica durante le fasi del corso.

Modalità di esame
Esame orale al termine del corso.
Programma Programma del modulo di Tecnica Mangimistica (3 CFU)
Normativa vigente sulla disciplina della preparazione e del commercio dei mangimi
Materie prime impiegate nella formulazione dei mangimi
Approvvigionamento, ricezione, movimentazione e stoccaggio delle materie prime
Impianti e tecniche di lavorazione mangimistica (macinazione, fiaccatura, estrusione, micronizzazione e pellettatura)
Implicazioni tecnologiche e nutrizionali dei principali trattamenti attuati in mangimificio
Dosaggio, miscelazione, melassatura e grassatura
Controllo di qualità delle materie prime e dei prodotti finiti
Confezionamento e spedizione dei mangimi
Esercitazioni in aula: esempi di formulazione di un mangime
Esercitazioni in laboratorio: metodi ufficiali d’analisi degli alimenti per uso zootecnico
Testi docente Modulo di Tecnica Mangimistica
Materiale didattico
- Materiale didattico e slides delle lezioni fornite dal docente (disponibili sul sito della didattica on line dell’Ateneo).
- Testi di riferimento e consultazione
a) Aghina C., Maletto S.: Tecnica Mangimistica, Soc. Ed. Esculapio (BO), 1979;
b) Alimentation des bovins, ovins et caprins. Ed. I.N.R.A, Paris, 1988;
c) Piccione M.: Dizionario degli alimenti per il bestiame, Edagricole (BO), 1989;
d) Feed Manufactory Technology IV, American Feed Industry Association (AFIA), 1994 (USA);
e) The Feeds Directory, W.N. Ewing, CONTEXT, 1997 (UK);
f) Antongiovanni M., Gualtieri M.: Nutrizione e Alimentazione Animale, Edagricole (BO), 1998.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Descrizione Descrizione
Modulo di Tecnica Mangimistica (3 CFU) (dispensa) Descrizione
Modulo di Tecnica Mangimistica (3 CFU) (programma) Descrizione

Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Pasquale Caparra
Gli studenti si ricevono il martedi' dalle ore 15:00 alle ore 17:00, previo appuntamento telefonico (3389459905/09651694354) o via e-mail (pasquale.caparra@unirc.it), c/o la sezione di Produzioni Zootecniche di Qualita' del Dipartimento di Agraria, sita a Reggio Calabria in via Salita Melissari, Lotto D, livello -1.
Nessun avviso pubblicato
Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI