Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

ECONOMIA MONETARIA E FINANZIARIA

Corso Economia
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2015/2016
Crediti 9.00
Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/01
Anno Primo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 54
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale Unico

Docente DOMENICO D'AMICO
Obiettivi Obiettivo del corso è offrire agli studenti le coordinate concettuali per comprendere il ruolo del sistema finanziario (e bancario, in particolare) e delle istituzioni che lo governano nelle economie capitalistiche contemporanee. Al termine del corso gli studenti dovrebbero avere una visione più chiara e profonda dell'economia monetaria, conoscere quali elementi influiscono sulle scelte di portafoglio degli investitori, comprendere il ruolo chiave delle banche nel sistema finanziario e nell'economia reale, riconoscere la funzione essenziale della liquidità nei mercati finanziari, saper spiegare il ruolo della Banca centrale nell'offerta di moneta e i principali meccanismi di trasmmissione della politica monetaria.
Programma Concetti di base e relazioni fondamentali.
Mercati, operatori e istituzioni del sistema finanziario.
Moneta e domanda di moneta: le tre triadi (tradizionale, keynesiana ed hicksiana).
Attività finanziarie, atteggiamenti verso il rischio e scelte di portafoglio.
L'intermediazione bancaria.
Base monetaria e strumenti di politica monetaria.
Banche, Banca centrale e gestione della liquidità.
Canali di trasmissione della politica monetaria.
Testi docente P. Alessandrini, Economia e politica della moneta, 2ª edizione, Il Mulino, Bologna, 2015.
Per la preparazione all'esame relativa ai 6 CFU del primo modulo gli studenti dovranno studiare i capp. I–XI del testo indicato.
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale Si
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No
Docente ALBERTO BOTTA
Obiettivi Obiettivo del corso è offrire agli studenti le coordinate concettuali per comprendere il ruolo del sistema finanziario (e bancario, in particolare) e delle istituzioni che lo governano nelle economie capitalistiche contemporanee. Al termine del corso gli studenti dovrebbero avere una visione più chiara e profonda dell'economia monetaria, conoscere quali elementi influiscono sulle scelte di portafoglio degli investitori, comprendere il ruolo chiave delle banche nel sistema finanziario e nell'economia reale, riconoscere la funzione essenziale della liquidità nei mercati finanziari, saper spiegare il ruolo della Banca centrale nell'offerta di moneta e i principali meccanismi di trasmmissione della politica monetaria.
Programma Il secondo modulo del corso di economia monetaria e finanziaria si concentrerà sull'analisi dell'evoluzione recente dei mercati finanziari e sulle implicazioni sistemiche, in termini di stabilità macroeconomica, che tale evoluzione ha comportato nell'ultimo decennio (soprattutto alla luce dello scoppio della recente crisi finanziaria globale negli anni 2007-2008) e che potrà comportare negli anni a seguire. Più in particolare, il corso toccherà i seguenti argomenti:

1) Evoluzione dei sistemi finanziari dalla seconda metà degli anni settanta fino ai giorni nostri. Il processo di finanziarizzazione e la nascita dello Shadow Banking System.
2) Lo Shadow Banking all'interno di un modello di circuito monetario.
3) Gli effetti del processo di finanziarizzazione e dello Shadow Banking System sulla stabilità macroeconomia di un'economia. L'approccio di Hyman Minsky e l'endogeneità delle scrisi sistemiche nei moderni sistemi capitalistici finanziarizzati.
Testi docente Adrian, T., H.S. Shin. 2010. The Changing Nature of Financial Intermediation and the Financial Crisis of 2007-2009, Federal Reserve Bank of New York Staff Report n. 439.

Harvey, J.T. 2010. Modeling Financial Crises: A schematic Approach, Journal of post-Keynesian Economics, vol. 33(1), pp. 61 - 82.

Botta, A., Caverzasi, E., D. Tori. 2015. Financial-Real-side Interactions in an Extended Monetary Circuit with Shadow Banking. Loving or Dangerous Hugs?, International Journal of Political economy, vol.44 (3), pp. 196 - 227.
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta Si
Valutazione prova orale No
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni


Documenti inseriti da

Descrizione Allegato
ERRATA CORRIGE: modalità svolgimento esame economia monetaria e finanziaria (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Indicazione data esonero esame di economia monetaria e finanziaria Prof. Botta (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Precisazioni modalità di svolgimento esame (seconda parte) - Dr. Alberto Botta (programma) Icona dell'estensione dell'allegato
Paper Adrian and Shin - Changing nature of the financial system (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Paper Botta, Caverzasi and Tori - Shadow Banking in an extended monetary circuit (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Paper Harvey - Modeling financial crises (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Slides crisi finanziaria 2007-2008 (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Slides evoluzione sistemi finanziari (varie) Icona dell'estensione dell'allegato
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI