Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login | Italiano  English
 
Home page

BUILDING FUTURE Lab - BFL

Grande Infrastruttura per la ricerca e la sperimentazione in architettura attraverso il Testing Avanzato


Dipartimento: Dipartimento di Architettura e Territorio
Ubicazione e recapiti:

DARTE
Salita Melissari, Loc. Feo di Vito
89124 Reggio Calabria

Superficie (mq): 1.000 mq al coperto; 600 mq circa all’aperto
Locali: Laboratorio pesante - tre piani - livelli -3 -2 -1
Direttore: Corrado Trombetta
Mail: Mail
Responsabile tecnico: Martino Milardi, Francesco Pastura, Francesca Fatta, Adolfo Santini, Matilde Pietrafesa, Felice Arena
Ordinari: Maria Teresa Lucarelli (ICAR/12)
Francesca Fatta (ICAR/17)
Matilde Pietrafesa (ING-IND/11)
Adolfo Santini (ICAR/08)
Felice Arena (ICAR/02)
Associati: Massimo Lauria (ICAR/12)
Martino Milardi (ICAR/12)
Corrado Trombetta (ICAR/12)
Ricercatori: Francesca Giglio (ICAR/12)
Francesco Pastura (ICAR/12)
Dottori di ricerca: Alessandra Focà, Angela Laganà, Maria Teresa Mandaglio, Katia Musarella, Deborah Pennestri, Andrea Ieropoli, Maria Azzalin, Gabriella Caridi
Dottorandi: Marco Bruno (DdR Politehnica University of Timisoara) da 3/2017 a 7/2017, Giulia Savoja
Note:

Il BFL è un laboratorio  di ricerca applicata, permanente e interdisciplinare, che articolandosi in diverse “sezioni” svolge e offre servizi di certificazione e sperimentazione nel Settore delle  Costruzioni. I servizi offerti sono basati su attività di Prova e Testing che vengono attuati secondo protocolli normati (es: UNI/EN, ASTM, AAMA, ecc…) o sperimentali. Oltre questi servizi principali, se ne offrono altri particolari quali la Prototipazione, la Modellazione, la Diagnostica (invasiva e non), il rilievo alla grande e piccola scala territoriale, la Caratterizzazione materica, la verifica sismica strutturale, la verifica delle costruzioni in ambienti off-shore, la fattibilità energetica secondo le Fonti Energetiche Rinnovabili, da quella solare a quella da moto ondoso.

I servizi sono svolti in forma sia autonoma che complementare dalle 6 sezioni di lavoro su cui si articola Il Building Future Lab,  ovvero:

  • Sistemi d’involucro: TCLab (TEST LAB & TEST CELL)

        resp. Martino Milardi (mmilardi@unirc.it)

 

  •   Materali e Componenti: TEST MAT&COM

         resp. Francesco Pastura (francesco.pastura@unirc.it)

 

  •   Sistemi morfologici (rilievo e modellazione): TEST DIMORA

         resp. Francesca Fatta (ffatta@unirc.it)

 

  •  Sistemi strutturali e antisismica TEST DINAMICA

         resp. Adolfo Santini (adolfo.santini@unirc.it)

 

  •  Diagnostica edifici nella fase d’uso TEST MOBILE

         resp. Matilde Pietrafesa (matilde.pietrafesa@unirc.it)

 

  •  Edifici in fondazioni su acqua, ed Energia da moto ondoso TEST WATER

         resp. Felice Arena (arena@unirc.it)

 

Completa il quadro un Laboratorio COGNITIVO per il management del Laboratorio, il rapporto con gli stakeholders, la definizione delle commesse e l’innovazione del progetto complessivo del BFL.

L'analisi e la valutazione della sostenibilità dell'innovazione sono effettuate in un'ottica di ciclo di vita utile, e nelle dimensioni ambientale, del contesto sociale-storico-culturale e delle risorse economiche.


Linee di ricerca

Responsabile Parole chiave Tematiche ERC
Martino Milardi Involucri edilizi Testing Avanzato, Sperimentazione e Certificazione Prestazioni ambientali dell’edificio SH3_1 - Environment and sustainability
PE6_8 - Intelligent systems
PE5_9 - Materials for sensors
PE5_12 - Intelligent materials ? self assembled materials
PE7_5 - Micro- and nanoelectronics, optoelectronics
PE8_3 - Civil engineering, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment
PE8_6 - Energy systems (production, distribution, application)
PE8_11 - Product design, ergonomics, man-machine interfaces
PE8_12 - Lightweight construction, textile technology
PE8_13 - Industrial bioengineering
PE8_16 -
Corrado Trombetta Involucri edilizi Progettazione/sviluppo Sperimentazione SH3_1 - Environment and sustainability
PE6_8 - Intelligent systems
PE5_12 - Intelligent materials ? self assembled materials
PE7_5 - Micro- and nanoelectronics, optoelectronics
PE8_3 - Civil engineering, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment
PE8_11 - Product design, ergonomics, man-machine interfaces
PE8_12 - Lightweight construction, textile technology
PE8_16 -
Francesco Pastura Caratterizzazione dei Materiali e dei Componenti nelle costruzioni PE5_1 - Structural properties of materials
PE5_12 - Intelligent materials ? self assembled materials
PE5_9 - Materials for sensors
PE5_3 - Surface modification
PE5_4 - Thin films
PE5_19 - Characterization methods of materials
PE8_9 - Materials engineering (biomaterials, metals, ceramics, polymers, composites)
Francesca Fatta Disegno, Modellazione, Rappresentazione e Prototipazione PE7_4 - Systems engineering, sensorics, actorics, automation
PE8_11 - Product design, ergonomics, man-machine interfaces
PE8_8 - Mechanical and manufacturing engineering (shaping, mounting, joining, separation)
Matilde Pietrafesa Protocolli di Diagnosi delle prestazioni energetiche e ambientali degli edifici esistenti SH3_1 - Environment and sustainability
SH3_2 - Environmental regulation and mediation
PE10_3 - Climatology and climate change

Finalità

Il BFL ha come finalità principali la Ricerca e lo Sviluppo tramite attività di PROVE, SPERIMENTAZIONI e CERTIFICAZIONI alle condizioni di rischio ambientale, sismico e d’uso, per il settore delle costruzioni; Modellazione e Prototipazione di elementi costruttivi, come gli involucri degli edifici, nonché nel campo dei Beni Culturali; TEST dinamici relativi alla Sostenibilità Energetica, Ambientale e Sismica degli edifici; prove su Materiali e Componenti, su sottosistemi morfologici e strutturali. Il BFL vuole superare il tradizionale metodo di trasferimento delle esperienze costruttive, e punta a realizzare processi innovativi mediante esperienze sperimentali controllate basate sul Testing per la definizione e la certificazione delle prestazioni di edifici e componenti “per la città del futuro”. Gli edifici realizzati secondo le certificazioni e sperimentazioni offerte dal BFL, e orientati verso le nuove tecniche adattive, integrate e smart, si collocano nel campo dei NZEB – Near Zero Energy Building, rispondendo così alle più avanzate prestazioni di Risparmio ed Efficienza Energetica, Produzione Energetica da FER, Tecnologie Low carbon ed a bassa intensità energetico-materiale. Le finalità di Certificazione di prodotti e componenti è garantita dai cicli di prova previsti dalle Norme UNI/EN; AAMA, ASTM ecc.


Attività

Testing, Prototyping, Modelling e Diagnosys per il settore delle costruzioni


Relazioni internazionali

PORTOGALLO: ITECONS, Università di Coimbra, dal 2015

CINA: Cina-Italy Innovation Week 2015

CINA: Italy-Cina Innovation Week 2016

CINA ITTN-International Technology Transfert Network 2015

CILE: Pontificia Universidad Católica de Chile, 2017

SPAGNA: Universidad Politecnica de Madrid, Escuela Tecnica Superior de Arquitectura de Madrid, Spagna, 2017

ALGERIA: Universitè de Constantine 3, Algeria dal 2016

IRAN: IRAN-Italy Innovation Week, 2017

CANADA: MACAER America Inc., Laval, Montreal, Canada 2015

USA: GLASBIT, Building Envelope Design & Management, manufacturing and consulting firm, NJ, USA,dal 2015

INDIA: GD Goenka University, SOFD, GDGU, Gurugram, India, 2017

ROMANIA: Universitatea Politehnica Timisoara


Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI