Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login | Italiano  English
 
Home page

Laboratorio di Ingegneria Geotecnica


Dipartimento: Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Energia, dell'Ambiente e dei Materiali
Ubicazione e recapiti:

DICEAM
Via Graziella, Loc. Feo Di Vito
Piano terra, Blocco D
tel. +39 0965 875406
Fax: + 39 0965 875201
email: nicola.moraci@unirc.it ;michele.malara@unirc.it
89122 Reggio Calabria

Direttore: Nicola Moraci
Mail: Mail
Responsabile tecnico: Michelangelo Malara
Ordinari: Nicola Moraci (ICAR/07)
Associati: Giuseppe Mortara (ICAR/07)
Daniela Dominica Porcino (ICAR/07)
Ricercatori: Giuseppe Cardile (ICAR/07)
()
()
Dottori di ricerca: Stefania Bilardi, Lidia Calvarano, Marilene Pisano, Antonia Pitasi
Dottorandi: 2
Contrattisti: Lidia Calvarano, Mariantonietta Ciurleo

Linee di ricerca

Responsabile Parole chiave Tematiche ERC
Nicola Moraci Difesa territorio, opere in terra rinforzata, pendii in frana, Dissesto idrogeologico, innesco e propagazione delle frane di colata, modellazione numerica delle frane, Comportamento delle interfacce terreno-geosintetici, Transizioni filtranti e protezione dall'erosione, Discariche e siti contaminati, Gestione integrata dei rifiuti urbani, Patrimonio architettonico rurale, identità del paesaggio rurale PE8_3 - Civil engineering, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment
Giuseppe Mortara Interfacce terreno-struttura, modellazione costitutiva del comportamento dei geomateriali, fondazioni, Carichi ciclici PE8_3 - Civil engineering, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment
Daniela Dominica Porcino Liquefazione, microzonazione sismica, frane sismo-indotte PE8_3 - Civil engineering, maritime/hydraulic engineering, geotechnics, waste treatment

Finalità

Le attività svolte dal laboratorio tendono a caratterizzare i terreni dal punto di vista geotecnico definendo le principali caratteristiche, fisiche, meccaniche e idrauliche necessarie per la progettazione degli interventi di ingegneria civile e ambientale, con particolare riferimento alla difesa del territorio e alla tutela e gestione sostenibile dell'ambiente. L'obiettivo del laboratorio è quello di fornire ai professionisti gli strumenti per operare con competenza nel campo geotecnico ed ai ricercatori la possibilità di eseguire ricerche sperimentali (e successivamente teoriche) in settori avanzati della ricerca geotecnica internazionale.


Attività

Il laboratorio opera su temi di ricerca centrali in ambito nazionale e comunitario quali: il dissesto idrogeologico, ed in particolare le frane; la difesa del territorio, ed in particolare il consolidamento e il miglioramento dei terreni; le opere di ingegneria civile tradizionali; la liquefazione e il rischio sismico; la gestione dei rifiuti urbani e speciali; la progettazione, gestione e monitoraggio delle discariche per rifiuti; la bonifica di siti contaminati; lo sviluppo di materiali innovativi per l'ingegneria civile e ambientale. Il laboratorio di ingegneria Geotecnica è a tal fine dotato di apparecchiature standard ed avanzate, nel seguito indicate, per lo svolgimento di attività didattiche, di ricerca e conto terzi nell'ambito dell'ingegneria geotecnica e ambientale.


Relazioni internazionali

Università Politecnica di Madrid (Prof. Manuel Pastor); Università di Grenoble (Prof. J.P. Gourc); Università di Waterloo, Canada (Prof. D. Blowes).


Scheda del laboratorio (Catalogo 2011)



Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI