Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

A-WEAR - La formazione alla ricerca della Mediterranea

A-WEAR riunisce 5 organizzazioni beneficiarie e 12 partner, dislocate in Finlandia, Repubblica Ceca, Italia, Romania e Spagna, con l’obiettivo di istruire, supervisionare e formare 15 giovani ricercatori ambiziosi e creativi e prepararli ad affrontare le sfide di ricerca nei settori dei “weareable” e del wireless, migliorando le prospettive della loro carriera formandoli in un ambiente multi-settoriale e internazionale, insegnando loro a pensare a livello globale.

I professori Antonio Iera, Antonella Molinaro, Giuseppe Araniti, Giuseppe Ruggeri, Claudia Campolo, membri del Collegio dei docenti del Corso di dottorato in Ingegneria dell’Informazione dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria (UNIRC) – sono supervisori di 4 giovani ricercatori:
• Olga Chukhno (Russia) svolge la propria ricerca su piattaforme di edge computing “social-aware” per lo scambio dati tra dispositivi IoT. Acquisirà un doppio titolo di dottorato rilasciato sia dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria che dall’Università di Tampere in Finlandia.
• Nadezhda Chukhno (Russia) lavora su nuove architetture e protocolli di rete per supportare la connettività 5G di dispositivi wearable. Acquisirà un doppio titolo di dottorato rilasciato sia dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria che dall’Università Jaume I in Spagna.
L’Università Mediterranea ospiterà altri due studenti di dottorato:
• Waleed Bin Qaim (Pakistan) lavora sul risparmio energetico dei dispositivi wearable attraverso il calcolo approssimativo e l’edge computing. Acquisirà il doppio titolo di dottorato rilasciato dall’Università di Tampere, in Finlandia e l’Università Mediterranea di Reggio Calabria.
• Asma Channa (Pakistan) lavora sulla progettazione di applicazioni eHealth per dispositivi wearable. Acquisirà il doppio titolo di dottorato rilasciato dall’Università “Politehnica” di Bucharest, in Romania e l’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Altre informazioni aggiuntive e più dettagliate sugli argomenti di ricerca di A-WEAR, su supervisor e ricercatori, eventi e formazione, etc., sono disponibili al link http://www.a-wear.eu.



A-WEAR is a four year (2019-2022) H2020 Marie Sklodowska-Curie Innovative Training Network (ITN)/European Joint Doctorate (EJD) bringing together five beneficiaries and 12 partner organizations from Finland, Czech Republic, Italy, Romania, and Spain, with the aim of educating, supervising, and training 15 young ambitious and creative researchers to face the future challenges in smart wearables and wireless computing and enhance their career prospects by training them in a multi-sector cross-country environment and teaching them to think globally.

Researchers and professors of the Board of the PhD School in Information Technology at the Mediterranea University of Reggio Calabria (UNIRC) – A. Iera, A. Molinaro, G. Araniti, G.Ruggeri, Claudia Campolo -- supervises 4 young researchers:
• Olga Chukhno (Russia) focuses on Social-aware discovery and data exchange among IoT devices over Edge Computing platforms. She will complete a Double PhD degree between the Mediterranean University of Reggio Calabria, Italy and Tampere University, Finland.
• Nadezhda Chukhno (Russia) works on new architecture, communication and networking protocols for supporting 5G-IoT wearable devices connectivity and will complete a Double PhD degree between the Mediterranean University of Reggio Calabria, Italy and Universitat Jaume I, Spain.
Two other PhD students will be hosted by UNIRC:
• Waleed Bin Qaim (Pakistan) focuses on reducing the energy requirements of wearables by applying approximate computing and will complete a double PhD degree between Tampere University, Finland and the Mediterranean University of Reggio Calabria, Italy.
• Asma Channa (Pakistan) works on designing eHealth applications based on wearable devices. She will complete a double PhD degree between University “Politehnica” of Bucharest, Romania and the Mediterranean University of Reggio Calabria, Italy.
Additional and more detailed information on A-WEAR research topics, supervisors and ESRs, events and training, etc. is available at http://www.a-wear.eu

Via dell'Università, 25 (già Salita Melissari) - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Instagram

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI - ATTI DI NOTIFICA