Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Alla scoperta delle istituzioni europee

Viaggio a Francoforte e Bruxelles febbraio 2019

Il 23 febbraio sono rientrati da Bruxelles gli studenti del primo anno del Corso di Studio magistrale in Economia del DiGiES. Il viaggio-studio, che li ha portati da Reggio Calabria al cuore dell’Europa istituzionale è alla terza edizione, confermandosi, nel Diario che segue, un’esperienza “a tutto tondo”.


Dal diario dei partecipanti:

Lunedì 18 febbraio 2019

[…] Francoforte non rispecchia i canoni delle città a cui noi siamo abituati: edifici antichi si mischiano ai più moderni complessi architettonici. Il simbolo dell’euro dinanzi all’Eurotower inaugura il book di foto […]

Poco prima delle 16:00 […] ci incamminiamo verso la BCE. Nessuno lo domanda ad alta voce, ma ognuno di noi si chiede che effetto avrebbe fatto vedere dal vivo quell’istituzione di cui abbiamo così tanto trattato nel primo semestre di quest’anno accademico. Mentre vari pensieri navigano nella mente arriviamo alla nostra meta. Eccola lì, la BCE, in tutta l’imponenza della sua struttura.

[…] Ad accoglierci c’è Mauro Baldo, funzionario della BCE, impegnato nel settore della vigilanza bancaria. Quasi subito ci raggiunge Stefano Nardelli ed insieme ci rechiamo in una sala conferenza nella quale prende inizio ufficialmente l’incontro. Le conoscenze acquisiste […] ci permettono di seguire con attenzione la presentazione che ha per oggetto la politica monetaria e la vigilanza bancaria, intervenendo attivamente alla discussione. Partecipare ad un’esperienza simile ci rende consapevoli di come lo studio universitario, fatto di argomenti prettamente teorici, abbia in realtà una sostanza tangibile, fatta di persone che operano con impegno per il soddisfacimento di bisogni comunitari.

Martedì 19 febbraio 2019

[…] Un cielo annuvolato ci accompagna fino al Museo della Moneta dove ci attende un tour che si rivela altamente interattivo e che spiega ulteriormente la storia e l’importanza dell’euro. A destare maggiormente la nostra curiosità è il processo di creazione della nuova moneta che coinvolge anche aspetti artistici come il design delle banconote.

Mercoledì 20 febbraio 2019

[…] <la> Commissione Europea, la nostra seconda tappa. L ’incontro è fissato per le 14:00. Superati i controlli di sicurezza attendiamo […] i funzionari Salvatore D’Acunto e Dino Pinelli. Il primo ci illustra la composizione, le funzioni e i poteri della Commissione Europea,

[…] il secondo […] le prospettive e le sfide che dovrà affrontare l’Unione Monetaria. Terminata la visita ci avviamo verso l’hotel gustando l’atmosfera multi-culturale di Bruxelles.

Giovedì 21 febbraio 2019

[…] ci attende il Parlamento Europeo di Bruxelles. Il funzionario Leone Rizzo ci incanta letteralmente con la sua esposizione comprendente sia discorsi più tecnici, attinenti alla composizione del Parlamento e ai fattori relativi alle decisioni prese al suo interno e sia discorsi sulle problematiche attuali e sulle frammentazioni alle quali si cerca piano piano di dare soluzione.

Venerdì 22 febbraio 2019

[…] L’ultima visita istruttiva è il Parlamentarium. Un “tunnel” pieno di foto ci fa rivivere i momenti più salienti dei vari Paesi dell’Unione Europea, dagli anni della seconda Guerra Mondiale fino ai giorni nostri. Nel pomeriggio ci organizziamo per ammirare da vicino la particolare struttura dell’Atomium, riproducente una molecola di ferro e costruita in occasione dell’EXPO del 1958.

Sabato 23 febbraio 2019

[…] “Il giorno dell’addio.” […] A malincuore lasciamo l’hotel però non più come singoli studenti del corso di Economia monetaria e finanziaria ma come un gruppo di amici che ha condiviso una delle esperienze più belle della propria vita.

Memorie del viaggio

Esperienza costruttiva e realista, fondamentale per capire concretamente in che modo l’Unione Europea sia pronta a sostenere tutte le nazioni che ne fanno parte. Ho appreso che ai fini del suo rafforzamento il sostegno di noi cittadini europei è una condizione necessaria. (Emanuele)

Visitare le istituzioni europee e parlare con dei funzionari d’eccellenza è stata un’esperienza unica. Ho toccato con mano ciò che fino ad ora avevo solo letto su libri. (Pietro)

Un viaggio d’istruzione ma non solo. Sapevo di essere un cittadino europeo ma solo dopo questo viaggio posso dire di sentirmi veramente tale. (Teresa e Maria)

Esperienza magnifica che ha lasciato in me ricordi indelebili. Una grande opportunità che mi ha permesso di capire come funzionano, in maniera più approfondita, le più grandi istituzioni europee. Durante il viaggio ho condiviso momenti bellissimi insieme a colleghi con i quali è nato un rapporto di vera e sana amicizia. (Paolo)

Ringraziamenti

Uno speciale ringraziamento all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, nella persona del Magnifico Rettore, prof. Marcello Zimbone, al Direttore DiGiES, prof. Massimiliano Ferrara, e al Coordinatore del Corso di studio LM-56, prof. Massimo Finocchiaro Castro, per la bellissima esperienza alla quale ci hanno concesso di partecipare.

Ringraziamo inoltre la prof.ssa Carla Scaglioni per averci accompagnato e guidato in questo splendido viaggio.

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI