Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

24 settembre Poesie di Natina Pizzi - Recital

Nel riprendere la serie degli incontri culturali aperti alla Città, che hanno fatto confrontare la Mediterranea con tante eccellenze nazionali e internazionali, pare giunto il momento di porre l'attenzione anche sulle eccellenze che il territorio cittadino e quello regionale ci offrono.

Natina PizziEd ecco l'invito alla poetessa Natina Pizzi, personaggio rilevante di una cultura non locale, radicata nei sentimenti magno greci e proiettata in un quadro culturale di ampio respiro europeo, come dimostrano le tre raccolte di poesie ("Afrodite", "L'istante perfetto" e "Lo spigolo del cerchio") raggruppate nella "Trilogia dell'Istante".

Ma, per la Poesia, c'è spazio, ancora, oggi, nel mondo globalizzato e sempre più chiuso alle diversità? Nella complessa società dell'informazione, sempre più veloce e sempre più scheletrica? E nei nuovi codici comunicativi dei giovani e dei giovanissimi?
Chi entra in contatto con la voce di Natina, la Poetessa, e che è abituato a dialogare attraverso i loro versi con quei poeti che sono in grado di interagire, attraverso il cuore, con le sfere più segrete ed elevate del proprio io, se ne dice convinto.

Sono terzine o quartine fulminanti, capaci, per noi donne e uomini di oggi, e di domani, di cogliere l'istante, perché di istanti, più o meno felici, più o meno perfetti, è fatta la nostra vita e si costruisce il nostro vissuto: sono versi che fanno pensare e ci mantengono vivi.

Con l'ascolto di questi versi dalla voce di Giovanni De Benedetto, presente l'autrice, il rettore Pasquale Catanoso avvierà martedì 24 settembre alle 18.00 presso l'Aula Magna di Architettura una riflessione a più voci: quella dell'Architettura (Gianfranco Neri, coordinatore dell'evento) e dell'Urbanistica (Enrico Costa), discipline fondanti dell'Università di Reggio Calabria, dell'Estetica (Ettore Rocca), dell'Arte figurativa (Ghislain Mayaud) e della Musica (Sergio Puzzanghera al pianoforte), segno di una sempre più intensa collaborazione Università - Accademia di BBAA - Conservatorio musicale della città dello Stretto.


Servizio del TGR Calabria - 27 settembre 2013


Volumi pubblicati:

  • ? (Punto interrogativo), narrativa, Rubbettino Editore, Calabria Letteraria, Soveria Mannelli (CZ) 2002 (Prefazione di Aldo Chiantella)
  • Che senso ha…, raccolta poetica, Kaleidon Ed., Calabria in Versi, Reggio Calabria 2005.(Introduzione dell'Autrice)
  • Afrodite, raccolta poetica, Rubbettino Editore, Calabria Letteraria, Soveria Mannelli (CZ) 2007 (Prefazione di Pasquino Crupi)
  • L’istante perfetto, raccolta poetica, Rubbettino Editore, Iride, Soveria Mannelli (CZ) 2009 (Prefazione di Rocco Familiari)
  • Lo spigolo del cerchio, raccolta poetica, Rubbettino Editore, Iride, Soveria Mannelli (CZ) 2012 (Prefazione di Walter Pedullà).
Intervista tratta da “Il Settimanale della Calabria”
17 novembre 2012, servizio di Anna Rosa Macrì
Rai 3
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI - ELENCO SITI TEMATICI