Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page

Rettore

“Il Rettore rappresenta l'Università ad ogni effetto di legge. Ha funzioni di indirizzo, iniziativa e coordinamento delle attività scientifiche, didattiche e formative, di cui assicura l’unitarietà nel rispetto delle delibere del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione. Nell’esercizio di tali funzioni, il Rettore è responsabile del perseguimento delle finalità dell’Ateneo, secondo criteri di qualità e nel rispetto dei principi di efficacia, efficienza, trasparenza e promozione del merito. Ha, altresì, poteri di vigilanza sulle attività, le strutture e l’amministrazione al fine di garantire, nell’interesse generale, il buon funzionamento dell’Ateneo e l’osservanza dello Statuto, dei regolamenti e delle normative vigenti. Spetta al Rettore convocare e presiedere il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione; emanare lo Statuto, i Regolamenti d’Ateneo e nominare tutte le persone che hanno incarichi istituzionali in Ateneo.

Il Rettore viene eletto, a scrutinio segreto, tra i professori ordinari in servizio presso l’Università italiana. È nominato con decreto del Ministro competente e dura in carica per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile."

(dallo Statuto di Ateneo)

2012 - 2018
Pasquale Catanoso (Reggio Calabria, 28 maggio 1953)

Pasquale Catanoso

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Messina, si è specializzato in Economia Pubblica presso le università di Pavia e di Buckingham (UK). Avvocato dal 2005, è professore ordinario di Scienza delle finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Mediterranea e dal 2007 direttore del Dipartimento di scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali.

È stato presidente del corso di laurea in Economia presso la Facoltà di Giurisprudenza fino al 2007.

È stato docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nei corsi per dirigenti pubblici, e della Scuola Superiore segretari comunali.

È presidente della Fondazione museo San Paolo di Reggio Calabria.

Pasquale CATANOSO è nato il 28 maggio 1953 a Reggio Calabria, dove risiede in via Cappuccinelli dir. Zagarella, 8. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Messina, si è specializzato in Economia Pubblica presso le università di Pavia e di Buckingham (UK). Avvocato, dal 2005 è professore ordinario di Scienza delle finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università Mediterranea e dal 2007 direttore del Dipartimento di scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali.
Dal 1986 al 1994 ha insegnato presso la facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro le seguenti discipline: Economia dello sviluppo, Istituzioni di economia e finanza, Partecipazioni pubbliche, Economia della spesa pubblica.
Dal 1999 al 2001 ha insegnato Politica Economica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Cassino.
È stato Presidente del corso di laurea in economia presso la Facoltà di Giurisprudenza fino al 2007.
È stato docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nei corsi per dirigenti pubblici, e della Scuola Superiore segretari comunali.
È stato consulente del Comune di Reggio Calabria dal 1990 al 1992, dell'amministrazione Provinciale di Reggio Calabria dal 1996 al 1998, del Consiglio Regionale della Calabria dal 2001 al 2005.
È stato componente del NAVS dell'azienda ospedaliera di Reggio Calabria nel triennio 2003–2006. Componente del Nucleo di valutazione dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria dal 2002 al 2005.
È stato componente del nucleo di valutazione dell'amministrazione provinciale di Reggio Calabria dal 2007 al 2011 ed è in atto componente dell'Organismo Indipendente di Valutazione per il triennio in corso.
È presidente della Fondazione museo San Paolo di Reggio Calabria.
1) "Un'analisi degli incentivi alle industrie", in Credito e regioni (a cura di G. Sobbrio), Bari, Cacucci, 1985.
2) "La rinuncia all'autonomia: il caso dei comuni italiani", in Rivista dei Tributi Locali, n.3/1988.
3) "La finanza degli enti meridionali" (con F. Osculati), in La finanza locale nel Mezzogiorno: ipotesi di riforma (a cura di F. Osculati), ESI, 1989.
4) "Una nota sulla teoria economica della burocrazia", Il Politico, 3/1989.
5) "Burocrati e gerarchie", in Privatizzazione o regolamentazione (a cura di E. Giardina), Milano, Franco Angeli, 1990.
6) "Una nota sulla gerarchia burocratica", in Modelli organizzativi e intervento pubblico (a cura di G. Sobbrio), Milano, Giuffré, 1995.
7) "Un'analisi sulla condotta contabile e finanziaria della Regione Calabria", in Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Reggio Calabria, n.1/1996.
8) "Budget Deficit and Interest Rates: an Old Problem for a Further Empirical Test" (con G. Laganà), in Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Reggio Calabria, n.3/1996.
9) "Divario territoriale nel gettito dei tributi locali: l'esperienza del catasto elettrico", in Rivista dei tributi locali, n.6/1997.
10) "Privatizzazione e burocrazia" in Panorami, n.11/1999.
11) "Incentivi nei meccanismi di entrata locale" (con M. Trimarchi), in Federalismo fiscale e mezzogiorno, Bari, Cacucci, 1997.
12) " Federalismo fiscale e mezzogiorno, (a cura di P. Catanoso), Bari, Cacucci, 1997.
13) "Partecipazione politica ed efficienza pubblica" (con C. Scaglioni), Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Catanzaro, n.1/2000.
14) "Federalismo sostenibile? Tecnologia e processi decisionali nella fornitura di servizi pubblici locali", in Processi decisionali e vincoli istituzionali del federalismo fiscale" (a cura di Pasquale Catanoso, Emma Galli e Michele Trimarchi), Milano, Franco Angeli, 2002.
15) "Processi decisionali e vincoli istituzionali del federalismo fiscale", Introduzione (con Emma Galli e Michele Trimarchi), Franco Angeli 2002.
16) "Remunerazione dei concessionari per la riscossione tributaria: da uno schema di cost – plus agli incentive contracts" (con L. Perlini), in Rivista di diritto tributario internazionale, n.1, 2005.
17) "Le agevolazioni tributarie agli enti non–profit: aspetti critici di una moderna leva di welfare---mix", in Quaderni del dipartimento di Scienze storiche giuridiche ed economiche, n.3 2005.
18) "Disequilibrio spaziale fra domanda e offerta di beni pubblici" (con F. Forte), Rivista di diritto finanziario e Scienza delle finanze, 2, 2005.
19) "Un contributo alla teoria economica della burocrazia", in Criteri per le scelte pubbliche, a cura di G. Brosio, Giuffrè, 2009.
20) "Law enforcement and corruption behavior: an experimental approach", in Rivista di diritto finanziario e Scienza delle finanze, 3, 2010.
Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria - CF 80006510806 - Fax 0965 332201 - URP:Indirizzo di posta elettronica dell'ufficio relazioni con il pubblico- PEC:Indirizzo di posta elettronica certificata dell'amministrazione
Feed RSS Facebook Twitter YouTube Google+

PRIVACY - NOTE LEGALI